La Mostra del Cinema di Venezia non verrà rinviata

La Mostra del Cinema di Venezia non verrà rinviata

Il presidente della Regione Veneto Luca Zaia ha confermato che La Mostra del Cinema di Venezia non subirà ritardi nonostante l'emergenza

  • Home
  • Movie
  • News
  • La Mostra del Cinema di Venezia non verrà rinviata

Il presidente della Regione Veneto Luca Zaia, in collegamento video con Mezz’ora in più, in onda su Rai 3, ha confermato che La Mostra del Cinema di Venezia non subirà ritardi nonostante l’emergenza sanitaria legata alla pandemia di Coronavirus che in questi mesi ha messo in ginocchio l’Italia e tante altre nazioni nel mondo. Zaia ha affermato:

Si farà a fine agosto ed inizio di settembre e penso che sia un bel segnale. I nostri dati epidemiologici sono chiari: dal 10 aprile abbiamo le curve in discesa rispetto a contagi, ricoveri e terapie intensive. Secondo questi valori, siamo assolutamente confidenti. E poi c’è anche la conferma indiretta da parte del Comitato tecnico scientifico nazionale che esprimendo un parere sull’indicazione del periodo delle elezioni regionali e amministrative, ha detto ‘le dovete fare entro la fine di settembre’. Il che vuol dire che settembre è un mese buono. E quindi la Mostra si farà.

Il presidente della Regione Veneto ha poi aggiunto:

Ho parlato con il Presidente Roberto Cicutto e sul problema Biennale Architettura è stato detto che la maggior parte degli espositori non se la sentiva di fare gli allestimenti dei padiglioni, sulla Mostra del Cinema probabilmente non ci saranno tutte le produzioni che siamo abituati a vedere perché si sono fermate le lavorazioni ed anteprime dei film.

La nuova edizione della Mostra del Cinema di Venezia quindi, salvo colpi di scena, si terrà quindi tra il 2 e il 12 settembre. a

Game Legends Stories

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...