Le auto elettriche entrano nel paniere dell'Istat, ecco il commento dell'AD di Nissan Italia

Le auto elettriche entrano nel paniere dell’Istat, ecco il commento dell’AD di Nissan Italia

La mobilità elettrica è sempre più diffusa in Italia: a confermarlo, ci pensa il paniere Istat.

  • Home
  • Motori
  • News
  • Le auto elettriche entrano nel paniere dell’Istat, ecco il commento dell’AD di Nissan Italia

Da qualche giorno è stato rilasciato il paniere Istat, che indica le spese maggiori fatte dalle famiglie su determinati beni e servizi. La cosa che più è saltata all’occhio è stato l’arrivo all’interno del paniere della mobilità elettrica: le auto elettriche e i monopattini infatti sono ufficialmente entrati al suo interno evidenziano la vena “green” che sta sempre più conquistando gli italiani. Bruno Mattucci, Presidente e AD di Nissan Italia, ha rilasciato un commento a riguardo:

L’ingresso dell’e-mobility nel paniere ISTAT riflette un nuovo stile di vita e di guida. In NISSAN siamo stati i pionieri con oltre 10 anni di esperienza nella produzione e vendita di modelli a zero emissioni. Stiamo accompagnando la transizione energetica con un’intera gamma disponibile di soluzioni 100% elettriche, dalla NISSAN Leaf ai veicoli commerciali a zero emissioni. I nuovi modelli elettrici sono sempre più lunghi nell’autonomia di percorrenza con una ricarica  con il vantaggio di non avere blocchi nella circolazione e costi di gestione molto più bassi rispetto ai mezzi termici.

Nissan, main partner dell’Acea Run Rome The Marathon, conferma il suo impegno a favore della mobilità ecosostenibile e invita i cittadini a fare il primo passo. Che si tratti del running o della mobilità elettrica, tutto dipende dal primo passo. Una volta superate le barriere mentali, una volta iniziato a correre o una volta provata la mobilità 100% elettrica è difficile tornare indietro. Tanti e tali sono i benefici che si scoprono, per il nostro corpo, la nostra salute mentale e psicofisica, così come per il nostro umore, che è impossibile tornare al vecchio stile di vita e di guida.

Nissan, main partner dell’Acea Run Rome The Marathon, conferma il suo impegno a favore della mobilità ecosostenibile e invita i cittadini a fare il primo passo. Che si tratti del running o della mobilità elettrica, tutto dipende dal primo passo. Una volta superate le barriere mentali, una volta iniziato a correre o una volta provata la mobilità 100% elettrica è difficile tornare indietro. Tanti e tali sono i benefici che si scoprono, per il nostro corpo, la nostra salute mentale e psicofisica, così come per il nostro umore, che è impossibile tornare al vecchio stile di vita e di guida.

Vi ricordiamo infine che la Nissan Leaf ha ricevuto da poco una nuova versione da 62 kWh, che grazie alla potenza maggiore della batteria presenta 217 cavalli e un’autonomia di 385 km (WLTP con singola carica).

Game Legends Stories

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...