Le migliori impostazioni dei router per il gaming

Le migliori impostazioni dei router per il gaming

Scopriamo in questo approfondimento quali impostazioni del router utilizzare per migliorare la propria esperienza di gaming Wi-Fi e cablata.

  • Home
  • Games
  • News
  • Le migliori impostazioni dei router per il gaming
  BREAKING
Activision Blizzard: parla Sony, fra accordi ed esclusive Xbox
Nintendo Switch: cosa cambia con l’aggiornamento 1.3.2.1
GTA Remastered Trilogy, il CEO di Take-Two minimizza i problemi tecnici
Pokémon diventa un FPS, fan realizzano un gioco brutale
The Wolf Among Us 2: prime foto, ecco come Telltale si è ripresa dal crollo
Fortnite: leak avrebbe rivelato le skin di Hawkeye
FIFA 22: cosa cambia l’aggiornamento 1.16 su FUT e sul gameplay
Activision Blizzard: il CEO pensò di acquistare dei siti di notizie videoludiche
Dying Light 2 rinviato su Nintendo Switch, è ufficiale
Horizon Forbidden West: nuovo trailer e dettagli sulla storia
Activision e Microsoft: L’accordo fa perdere a Sony 20 milioni di dollari
PlayStation Store: Assassin’s Creed e molto altro, le offerte della settimana
Call of Duty: come si evolverà la serie grazie a Xbox
Activision Blizzard: le novità sul metaverso dopo l’acquisizione di Microsoft
Banjo-Kazooie sarà presto gratis con Nintendo Switch Online
Convegno del senato italiano interrotto da un hentai di Final Fantasy VII
Activision Blizzard: Microsoft pagherà una fortuna se l’accordo salterà
Xbox e Activision Blizzard: tutte le IP ottenute grazie all’acquisizione
Microsoft ha comprato ufficialmente Activision Blizzard, è confermato
Xbox Game Pass da record ancora prima dell’acquisizione di Activision
Next
Prev

Anche se avere assicurarsi di avere un buon computer per giocare è importante, quando si ha a che fare con titoli online anche la connessione risulta fondamentale per un’esperienza di qualità. All’infuori delle potenzialità della propria rete per quel che riguarda la quantità di dati in entrata e in uscita, delle giuste impostazioni del router possono migliorare la propria esperienza di gaming.

Va innanzitutto specificato che le connessioni cablate, almeno in genere, risultano maggiormente stabili rispetto a quelle Wi-Fi, che comunque possono essere un buon compromesso nel caso in cui non si abbia modo di utilizzare cavi diretti o powerline.

Una volta fatta questa premessa, e dato per scontato che il segnale al vostro dispositivo per il gaming sia sufficiente (evitando possibilmente di caricare la rete con altri dispositivi, e tenendo il router principale solo per il gaming), vediamo quindi alcune impostazioni che andrebbero sicuramente prese in considerazione nella configurazione del vostro router, una volta recati all’indirizzo 192.168.1.1, 192.168.1.254, o qualunque sia quello giusto per procedere con il tutto.

Preferite sempre la connessione a 5 GHz, e scegliete manualmente il canale in base alla vostra zona, effettuando vari tentativi per capire il migliore. Disattivate velocità multicast, ottimizzazione aggregazione AMPDU e snooping IGMP, optando invece per l’attivazione di Tx Burst, WMM APSD e soppressione Ack. Ricordatevi di alzare al massimo intervallo beacon e intervallo DTIM, abbassando invece velocità multicast.

Un’importante differenza può essere data dalle impostazioni WMM, che in alcuni casi potrebbero permettervi di ottimizzare la connessione non solo per il vostro dispositivo principale, ma anche per degli specifici giochi, andando quindi a creare maggiore stabilità per i vostri titoli preferiti.

Resta ovviamente il fatto che, all’infuori delle impostazioni e dell’intensità del segnale, avrete sicuramente bisogno di un router adatto al mondo dei videogiochi per trarre il meglio dalla vostra linea, che possa infatti offrire tutte le prestazioni adeguate e presentare le varie impostazioni accennate.

Game Legends Stories

Trending
ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...