fbpx

Legends of Runeterra – Guida alle partite classificate

Ecco il funzionamento delle ranked in Legends of Runeterra

Dopo diverse fasi di Closed BetaLegends of Runeterra è oramai stato pubblicato da Riot Games su PC nella sua versione di Open Beta. Il titolo sta venendo molto giocato sia da chi è arrivato direttamente dall’universo di League of Legends, sia da chi si interfaccia a questo immenso panorama narrativo per la prima volta. Dopo aver pubblicato la nostra anteprima sul card game, che potete trovare al seguente link, siamo pronti per esplicarvi alcuni dei lati poco chiari di quest’opera.

Parliamo oggi delle partite classificate di Legends of Runeterra, eccovi spiegato il loro funzionamento e le loro meccaniche.

Ora di ranked

Quando deciderete d’iniziare una nuova partita in Legends of Runeterra, potrete buttarvi in modalità classificata tralasciando le amichevoli. Fondamentalmente non cambierà nulla al livello di gameplay, ma alla fine del game un riscontro a livello di punti (PL) vi verrà fornito. Questo alzerà o abbasserà il vostro ammontare di PL, portandovi a guadagnare o perdere rank nel corso delle molte partite giocate. Il punteggio raggiunto vi garantirà a fine stagione, anche se non sappiamo quando questa vedrà la sua conclusione, delle ricompense. Non è ancora stato specificato quali saranno, ma è probabile si tratti di stemmi esclusivi e di qualche altro premio più utile. Ma ancor più importante, salendo di rank v’interfaccerete con persone più forti ed il livello di sfida si alzerà notevolmente.

Tuttavia le ranked presentano delle meccaniche diverse da quelle viste in League of Legends, primo titolo della software house Riot Games. Nonostante infatti i rank siano rimasti gli stessi: Ferro, Bronzo, Argento, Oro, Platino, Diamante e Master, il modo in cui questi possono essere conseguiti è ben differente. All’inizio di ogni stagione, almeno per il momento, non ci saranno infatti delle partite di piazzamento, ma tutti partiranno dal rank ferro per iniziare la loro scalata verso la vetta a furia di alleati evocati e incantesimi lanciati. Ognuno di questi livelli presenta 4 divisioni, le quali vanno dall’alto verso il basso. Argento 1 è migliore di argento 3, ed è infatti ad un passo dal livello oro. Al contrario di League of Legends non è per fortuna possibile scendere di livello ma solo di divisione.

Per salire di divisione, ed eventualmente di livello, dovrete raggiungere i 100PL con le partite giocate, e verrete portati allo stadio successivo con 10PL. Questi saranno utili per non retrocedere alla prima sconfitta, in quanto perdendo mentre avete esattamente 0PL scenderete di divisione, ma vi basterà avere anche solo 1PL per salvarvi. Fino al grado di argento è inoltre presente il bonus per la serie di 3 o + vittorie, che garantisce 10PL in più per ogni ulteriore scontro vinto. Una volta raggiunto il grado Master non sarà più possibile salire e verrete accoppiati con giocatori dello stesso rango, con un MMR (punteggio di matchmaking) simile.

Potete trovare in copertina all’articolo un video di approfondimento relativo alle meccaniche principali di Legends of Runeterra, e vi rimandiamo alla nostra sezione delle guide per ulteriori approfondimenti.

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...