fbpx

LOL: Chi ride è fuori – Recensione del nuovo comedy show tutto da ridere

Ecco la nostra recensione di LOL: Chi ride è fuori, il nuovo comedy show targato Prime Video che vedrà sfidarsi dieci dei comici più famosi dItalia.

  • Home
  • Movie
  • Recensione
  • LOL: Chi ride è fuori – Recensione del nuovo comedy show tutto da ridere

Da anni ormai sul mondo del web la televisione italiana viene screditata in tutto e per tutto. C’è sicuramente da dire che negli ultimi tempi è sempre più difficile riuscire a trovare un programma televisivo d’intrattenimento degno di nota. Nonostante in molti cerchino continuamente di rinnovare il palinsesto televisivo attuale – uno fra tanti Valerio Lundini, che con il suo “Una pezza di Lundini” è riuscito a portare un umorismo scorretto e ricercato in Rai – sembra che i big del settore facciano di tutto per oscurare queste boccate d’aria fresca. Ecco perché molti volti noti della televisione italiana sono costretti a rifugiarsi altrove, vedi l’enorme affluenza che sta avendo Twitch specialmente in quest’ultimo anno, con arrivi del calibro di Alessandro Cattelan, Pierluigi Pardo e lo stesso Fedez (che ormai ha fatto del web la sua seconda casa). Ma se in questo periodo il mondo della televisione, specialmente l’universo comico, viene completamente ignorato da una grossa fetta di pubblico, in molti ricorderanno programmi come Zelig o Colorado che negli anni di massimo splendore hanno portato sul palco comici che ci hanno regalato delle grandi risate. E cosa accadrebbe se dieci dei comici italiani più famosi venissero messi in una stanza nella quale regna la serietà e dove le risate sono vietate? Prime Video ce lo racconta con un nuovo comedy show tutto da ridere, presentato da Fedez e Mara Maionchi. Noi abbiamo ottenuto in anteprima i primi quattro episodi di LOL: Chi ride è fuori, e questa è la nostra recensione.

La rivincita della comicità italiana

In un periodo difficile e pesante come quello che stiamo affrontando da ormai un anno, le persone hanno bisogno di ridere e di leggerezza. Nonostante questa necessità, in giro troviamo sempre meno contenuti di intrattenimento, rendendo difficile la nostra ricerca. Possiamo dire che Prime Video è arrivato con LOL: Chi ride è fuori nel posto giusto al momento giusto. Dieci comici della vecchia e nuova scuola verranno messi in un teatro, dove dovranno trascorrere sei lunghe ore. Avranno un’unica regola da rispettare: è vietato ridere. Tutti e dieci dovranno quindi scoprire le loro carte per cercare di far ridere gli avversari, rimanendo però più seri possibile. Sarà vietato inoltre rimanere passivi e in disparte,  obbligando quindi tutti a partecipare alle varie attività proposte dai concorrenti e dai due host, che grazie a leve e pulsantiere potranno rendere il gioco ancora più difficile. Nelle mani di Fedez, un cartellino giallo e uno rosso. Alla prima risata, smorfia o cenno di cedimento, il gioco verrà interrotto e il concorrente ammonito. Alla seconda ammonizione, il cartellino rosso segnerà l’espulsione ed eliminazione dal gioco. L’ultimo concorrente rimasto riceverà un montepremi da 100.000 euro da devolvere in beneficienza.

Prima di presentarvi i dieci concorrenti, facciamo un breve focus sui presentatori. A capitanare di questo format, come detto in precedenza, troviamo la coppia Fedez – Maionchi. Già compagni giudici in due edizioni di X Factor, nonostante il loro ruolo importante e autoritario, non mancheranno di creare gag e risate fra loro. Per quanto ormai Mara Maionchi sia a casa sua quando si tratta di stare davanti (o dietro in questo caso) alle telecamere, risulterà talvolta finta e forzata durante la conduzione. Probabilmente, all’alba dei suoi 80 anni, metterla al comando di un comedy show non è stata la migliore delle scelte, ma insieme al suo giovane compagno riusciranno a compensarsi in maniera ottimale. A rendere questo piccolo problema insignificante aiuterà anche il loro ruolo, come detto in precedenza, importante ma marginale, visto il focus principale sui dieci concorrenti sempre più disperati e in difficoltà col passare del tempo.

Il connubio perfetto fra vecchia e nuova scuola

Come dieci concorrenti sono stati scelti dei personaggi dai caratteri più disparati e dalla comicità innata. Tre donne e sette uomini, tutti più o meno amici fra loro. Il primo che ci verrà presentato è Frank Matano, il famoso comico che deve la sua notorietà al suo canale Youtubelamentecontorta” (nato nel 2007) e al programma televisivo Le Iene (dove nel 2009 fece la sua prima apparizione televisiva). Il secondo concorrente presentato è Angelo Pintus. È stato uno dei volti principali di Colorado dal 2009 al 2015 ed è immediatamente diventato uno degli imitatori più amati d’Italia. Il terzo volto, (ma primo volto femminile mostratoci) è quello di Katia Follesa. Assieme all’amica Valeria Graci forma nel 2001 il duo comico Katia & Valeria, diventando subito due dei volti più noti della comicità italiana. Dalla loro partecipazione a Zelig, la Follesa ha continuato a presentare e partecipare a programmi televisivi e non di ogni genere. I prossimi nomi sono forse i più conosciuti e in voga del momento. Stiamo parlando di Ciro e Fru dei The Jackal, che col loro umorismo tipicamente partenopeo, da anni ormai cavalcano l’onda del web aggiudicandosi i posti più alti delle classifiche di Youtube.

LOL Chi ride è fuori

Altro nome estremamente conosciuto sia in ambito televisivo che cinematografico è Lillo, membro del duo comico Lillo e Greg. Nel corso delle puntate verrà considerato uno dei concorrenti più temibili dai suoi avversari, per il suo umorismo innato e la sua faccia espressiva e simpatica. Altro personaggio conosciuto per le sue gag e per essere membro di una delle più famose famiglie comiche italiane è Caterina Guzzanti. Con un numero enorme di personaggi alle spalle  – creati nel corso delle sue partecipazioni ai programmi televisivi solitamente condotti dal fratello Corrado e dalla sorella Sabina – i suoi avversari dovranno fare i conti con le sue imitazioni sempre perfette ed estremamente divertenti. Come ultimo volto femminile del cast troviamo Michela Giraud. Nota attrice e cabarettista romana dal sottile senso dell’umorismo, dal 2015 entra a far parte dei comici di Colorado e di CCN – Comedy Central News. Nono concorrente ed ennesimo nome che deve la sua notorietà a Comedy Central è quello del monologhista, autore e sceneggiatore Luca Ravenna. Nonostante si tratti del personaggio meno noto tra i dieci, avrà l’occasione di farsi conoscere nel corso dei sei episodi. Ultimo, ma sicuramente non per importanza o notorietà, troviamo Elio. Eccentrico volto della scena musicale, televisiva, radiofonica e chi più ne ha più ne metta, renderà la vita dei giocatori un inferno con gag musicali e le sue tipiche risposte piccate e mai scontate.

LOL: Chi ride è fuori – La leggerezza di cui avevamo bisogno

Questa era la nostra recensione di LOL: Chi ride è fuori, e in conclusione possiamo definirlo l’ eccezionale contenuto di cui avevamo realmente bisogno. Sei puntate da circa trenta minuti regaleranno agli spettatori delle ore di sane risate e leggerezza. Il format è perfetto in tutto e per tutto, la regia è gestita magistralmente e gli iconici personaggi che ci verranno presentati renderanno il tutto esilarante fin dal primo minuto. Vi ricordiamo, che i primi quattro episodi saranno disponibili su Prime Video a partire dal primo aprile 2021, mentre per gli ultimi due dovremmo aspettare l’8 aprile 2021. Inoltre, GameLegends vi invita questo giovedì sera a partire dalle 21.30 per un WatchParty sul nostro canale Twitch ufficiale. Guarderemo insieme le prime quattro puntate sfidando i membri della redazione a non ridere. Venite per passare una serata con noi all’insegna del divertimento, durante la quale avrete la possibilità di scegliere la giusta penitenza per il perdente della sfida.

Disponibile il PlayStation Plus da 1 anno a 43,50 €: cliccate qui per acquistarlo e usate il codice GAMELEGENDSPSP!

Potete anche acquistare una ricarica da 50€ per il PlayStation Store a 38€! Ecco il link per l’acquisto, ricordatevi di utilizzare il codice GAMELEGENDS50.

Recensione
  • Voto finale
    9Voto Finale

    LOL: Chi ride è fuori è il nuovo Comedy Show targato Prime Video che arriva al posto giusto nel momento giusto. Il perfetto connubio fra comicità e leggerezza perfetto per passare qualche ora ridendo e non pensando ad altro. Un cast d'eccezione e la conduzione del duo Fedez-Maionchi rende il titolo quasi privo di difetti. Dopo molto tempo che la comicità italiana è stata messa in ginocchio, finalmente la perfetta occasione per riscattarsi.

    ISCRIVITI ALLA NOSTRA

    Login
    Loading...
    Sign Up

    New membership are not allowed.

    Loading...