Mafia 3: Definitive Edition, un video rivela i resti di un progetto cancellato

Mafia 3: Definitive Edition, un video rivela i resti di un progetto cancellato

Alcuni dataminer sono riusciti ad individuare i resti di un progetto cancellato da Hanger 13 in Mafia 3: Definitive Edition.

  • Home
  • Games
  • News
  • Mafia 3: Definitive Edition, un video rivela i resti di un progetto cancellato

Mafia 3: Definitive Edition, la nuova versione di Mafia 3 che include tutti i DLC del gioco, sembra includere al suo interno dei dati di un progetto che è stato precedentemente annullato dalla casa di sviluppo. Alcuni dataminer hanno trovato all’interno del gioco l’intera mappa di Berlino, realizzata in maniera approssimativa con semplici poligoni e poche texture, e gli utenti hanno subito collegato i dati a Rhapsody, un progetto annullato nel 2018 da Hanger 13. In un video mostrato dallo Youtuber Sliderv2, possiamo vedere il giocatore esplorare la mappa di gioco nascosta nei panni del protagonista del terzo capitolo di Mafia, Lincoln Clay.

Rhapsody doveva essere un titolo di spionaggio ambientato nella Berlino degli anni ’80, dove i giocatori avrebbero vestito i panni di un ragazzo ebreo, i cui genitori erano stati uccisi in un campo di sterminio sovietico. Dopo essere stato salvato dagli americani, il protagonista si sarebbe unito ad un’organizzazione di spia chiamata Rhaspody per riuscire a trovare la verità dietro la morte della sua famiglia. La missione era quella di spiare i nemici utilizzando una grande varietà di gadget, e di muoversi liberamente tra le vie di Berlino. Sfortunatamente, il ptogetto è rimasto bloccato nella fase di prototipo ed in seguito è stata presa la decisione di tornare al progetto Mafia 4

 

Game Legends Stories

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...