Mario: Chris Pratt non avrà un accento italiano nel film

Mario: Chris Pratt non avrà un accento italiano nel film

Il producer del film Mario ha da poco rivelato che Chris Pratt non avrà un accento italiano, nonostante l'origine del famoso idraulico.

  • Home
  • Movie
  • News
  • Mario: Chris Pratt non avrà un accento italiano nel film

Chris Meledandri, co-produttore e amministratore delegato di Illumination Entertainment, ha recentemente rivelato che Chris Pratt non avrà un accento italiano sul film Mario, trasposizione in animazione del famoso personaggio dei videogiochi. Il fondatore dell’azienda ha inoltre difeso l’attore, sottolineando come la sua performance sarà memorabile.

Dopo l’annuncio ufficiale del cast del nuovo film, moltissimi fan hanno iniziato a esprimere il loro dissenso nella scelta di Chris Pratt per il ruolo principale, specialmente dopo aver visto che Charles Martinet, voce storica dell’idraulico, sarà presente solo come cameo. Riguardo la scelta, Chris Meledandri dice ora la sua, difendendo il celebre attore americano.

Già in passato lo stesso Pratt aveva rivelato che il suo Mario non sarà più italiano, ma ora arriva l’ulteriore conferma con tanto di motivazione, svelando che la voce scelta dall’attore sarà fenomenale. In particolare l’amministratore delegato di Illumination così dichiara:

Posso solo dirvi che la voce che sta facendo per noi in Mario è fenomenale. Sì, non vedo l’ora che la gente la senta.

Riguardo la possibilità di poter sentire un accento italiano però arriva una rassicurazione, svelando che tale accento sarà presente:

Noi copriamo [quell’accento] nel film, quindi vedrete che facciamo sicuramente un cenno a quello – ma non è il tenore della performance in tutto il film.

Il co-produttore ha anche detto la sua riguardo la scelta di Chris Pratt nel ricoprire un ruolo di un personaggio palesemente italiano, alle quali ha risposto dicendo:

Beh, essendo io stesso un italo-americano, lo capisco. Capisco i commenti. Charlie Day, che interpreta Luigi, è di origini italiane. Sì, quindi questo è il nostro cenno.

Sembra quindi che la scelta di non avere un marcato accento italiano da parte di Chris Pratt su Mario sia determinata anche dalla sua interpretazione del famoso idraulico, che stando alle parole del produttore sarà fenomenale. Al momento non sappiamo quando uscirà questo film nelle sale cinematografiche, in quanto Illumination non ha ancora fornito un periodo preciso.

Fonte:

Game Legends Stories

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...