fbpx

Marvel’s Avengers: scopriamo chi sono gli Inumani

Facciamo un po’ di chiarezza su questi peculiari personaggi apparsi nel titolo Square Enix
  • Games
  • Speciale
  • Marvel’s Avengers: scopriamo chi sono gli Inumani
GL_Masthead_780x260_live

Tutti i giocatori che avranno fruito in queste settimane della Beta di Marvel’s Avengers si saranno sicuramente resi conto della presenza di alcuni particolari mutanti chiamati Inumani. A quanto pare la loro importanza sarà centrale ai fini dell’arco narrativo proposto dal titolo targato Crystal Dynamic e, proprio per questo motivo, abbiamo pensato sia giusto offrirvi un approfondimento più dettaglio in relazione a questi intriganti esseri. Infatti, fin da subito ci siamo accorti che non tutti i fan del franchise erano effettivamente a conoscenza di questi personaggi così peculiari, una vera e propria razza di cui fa parte anche la vera protagonista del gioco, ovvero Kamala Khan, A.K.A Ms. Marvel.

Le origini

A livello fumettistico stiamo parlando di individui superiori a livello genetico agli esseri umani, potenziati attraverso esperimenti portati avanti dalla razza aliena dei Kree con l’unico scopo di essere usati come armi. La società degli Inumani si è evoluta in modo abbastanza parallelo alla restante umanità, ma rimanendo ben nascosta da occhi indiscreti. Tuttavia la loro esistenza viene comunque svelata, dato a collaborazioni con i Fantastici Quattro, gli X-Men e proprio i Vendicatori. La loro prima comparsa ufficiale avviene nell’ormai lontanissimo 1965, sulle pagine di Fantastic Four numero 36. La prima Inumana si chiama Medusa, una donna misteriosa da un’intensa chioma di colore rosso e con la possibilità di controllare a piacimento i propri capelli. Lei di base è la regina degli Inumani, ma almeno nelle prime fasi non era stata presentata come tale: il suo ruolo infatti era più relegato a nemesi dei Fantastici Quattro. Tuttavia in poco tempo si ritagliò uno spazio sempre più importante, diventando un membro ufficiale dei Terribili Quattro comandati da Wizard.

Il suo successo convinse Marvel a dare ufficialmente vita alla stirpe degli Inumani; in tal senso decisivi furono i numeri 44 e 45 della stessa testata. Medusa viene presentata così come la regina degli Inumani, moglie e cugina del terribile sovrano Freccia Nera. La stirpe tuttavia fu relegata a meri comprimari degli eroi principali, ma alla fine ebbero il loro momento di gloria durante la celebre guerra tra Skrull e Kree, culminata durante la Secret Wars.

I giorni nostri, dalla serie tv agli Avengers

Gli Inumani sono recentemente apparsi nella serie tv a loro dedicata, seppur secondo alcune voci sarebbero dovuti apparire in un film… ma per questo non è ancora troppo tardi. Intervistato da That Hashtag Show, Jeph Loeb, capo del dipartimento televisivo della Marvel, ha dichiarato:

Gli Inumani era una proprietà inserita nella divisione cinematografica ma quando hanno guardato il calendario ed hanno capito cosa volevano fare, Inumani ha subito un lungo rinvio. Abbiamo iniziato a discuterne con loro e ci siamo detti che l’idea avrebbe potuto funzionare per una serie tv. Ed ha funzionato piuttosto bene.

Marvel’s Inhumans doveva essere il lungometraggio MCU dedicato ai personaggi con poteri derivanti da contaminazione Kree. Come ci ricordano tutti i dipendenti che lavorano al progetto MCU, il fallimento non è un’opzione. Gli Inumani erano destinati a far parte di questa equazione vincente, quella Marvel Cinematic Universe, ma le cose non sono andate come previsto. Il film doveva far parte della Fase 3 ma alla fine non è stato fatto, virando così sulla serie. La trama iniziale della prima stagione è molto semplice, ma rende benissimo l’idea di questa razza: dopo essere stata divisa da un colpo di stato, la Famiglia Reale degli Inumani riesce a fuggire alle Hawaii dove le loro sorprendenti interazioni con un mondo lussureggiante e con l’umanità che li circonda potrebbe portare alla loro salvezza e a quella della Terra.

Al netto di quello che è stato rivelato e dalle premesse fatte, allo stato attuale delle cose in Marvel’s Avengers non sappiamo quale sarà il reale scopo degli Inumani, ma data la presenza di questa razza ci sembra quanto mai scontato il contatto con i Kree. Ovviamente quanto appena detto è solo una supposizione, che ben presento sarà smentita o confermata. Ad ora sappiamo che Modok sarà il cattivo principale della campagna, ma visto che il titolo Square Enix si amplierà gratuitamente nel tempo con nuove trame e personaggi, speriamo che le storie portino ad archi narrativi aggiuntivi quali la già citata Secret War e la Guerra dell’Infinito. Vi ricordiamo, inoltre, che sebbene non sia ancora disponibile abbiamo già un’intera sezione dedicata alle guide di Marvel’s Avengers.


ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...