fbpx

Marvel’s Avengers: War of Wakanda – Anteprima, pronti per il DLC di Black Panther

In questa nostra anteprima vogliamo parlarvi di Marvel's Avengers: War of Wakanda, DLC che introduce Black Panther all'interno del titolo.

  • Home
  • Games
  • Anteprima
  • Marvel’s Avengers: War of Wakanda – Anteprima, pronti per il DLC di Black Panther

War of Wakanda sarà il prossimo DLC di Marvel’s Avengers di cui abbiamo ottenuto alcune informazioni in anteprima, e come le ultime espansioni porterà un nuovo supereroe all’interno del gioco Square Enix, stiamo parlando ovviamente di Black Panther. Il titolo sta ancora avendo degli alti e bassi, ma a piccoli passi sembra stia provando a dire la sua: gli sviluppatori si stanno impegnando giorno dopo giorno, e dobbiamo dire che a tutti gli effetti i miglioramenti, se partiamo dalle condizioni del day one, ci sono tutti. Eccoci dunque alla fine della road map annunciata a marzo e, in attesa di quelli che saranno i piani futuri, godiamoci l’arrivo del re del Wakanda.

Dove riparte il DLC 

L’incipit narrativo di questa espansione è tanto semplice quanto efficace: Klaw sembra intenzionato a conquistare i segreti del Wakanda, attingendo a piene mani dalle risorse del territorio ed estraendone il Vibranio. Per raggiungere i suoi scopi sarà disposto a tutto, anche a distruggere la capitale Birnin Zana. Per fortuna T’Challa non sarà da solo in questa guerra, e al suo fianco ci saranno naturalmente gli Avengers, pronti a scendere in campo per sconfiggere la pericolosa minaccia e salvare il Wakanda. Il DLC, che ricordiamo è gratuito, introduce anche ulteriori nemici e una giungla come nuovo bioma: queste aggiunte rappresentano un vero e proprio restyling, ma le funzioni ludiche restano praticamente invariate. Inoltre come annunciato tempo fa, il Wakanda porterà con sé un nuovo avamposto tutto da scoprire.


Marvel's Avengers War of Wakanda anteprima

L’idea che ci siamo fatti in questo primo approccio con War of Wakanda è che si tratta di un prodotto in linea con il gioco base, le attività, seppur modificate dal punti di vista stilistico, restano praticamente le stesse, e non possiamo toglierci dalla testa che il prodotto ancora non sia particolarmente legato tra le sue meccaniche. Le missioni affrontate che abbiamo visto erano quelle del DLC e abbiamo potuto vedere in azione una bella porzione di storia. Proprio per questo non possiamo dirvi con certezza che peso avrà quest’espansione all’interno dell’economia di gioco, considerazione da rimandare una volta che il Wakanda sarà aperto a tutti i giocatori.

Un Black Panther non teme confronti 

Anche per quanto concerne il gameplay in Marvel’s Avengers: War of Wakanda T’Challa ha ricevuto lo stesso trattamento degli altri eroi. Il suo stile ricorda un mix tra Black Widow e Capitan America, essendo dotato di grande agilità e forza fisica. La sua tuta, nel suo perfetto stile, può assorbire i colpi nemici per accrescere la forza intrinseca, così da sfruttarla per parare colpi o eseguire mosse devastanti. I colpi alla distanza sono eseguiti tramite dei coltelli Wakandiani che vengono scagliati violentemente contro i nemici.  Ovviamente non potevamo dimenticarci delle mosse speciali, che come ben sappiamo possono ribaltare le sorti di un combattimento: l’abilità di supporto aumenterà l’attacco dell’eroe, quella d’assalto gli permetterà di colpire i nemici con una potentissima lancia ed infine la mossa eroica suprema, oltre a consentire un notevole power up, evocherà lo spirito della pantera nera che colpirà le minacce intorno a voi. La sensazione finale è quella di vedere il vero Black Panther all’opera, vederlo concatenare mosse acrobatiche mixando calci e pugni è un vero godimento per gli occhi.

Marvel's Avengers War of Wakanda

Per il resto, come detto in precedenza, la formula generale è cambiata più nell’aspetto estetico che in quello ludico, le missioni seppure modificate, sotto alcuni punti restano molto simili a quanto visto fino ad ora. Tuttavia, questa era solo una parte di quello che offrirà War of Wakanda, anche in questo caso bisognerà vedere come queste piccole variazioni verranno introdotte in scala più vasta, dato che sarebbe bello tornare nel bioma più spesso e non solo per le missioni legate alla storia. Le nuove tipologie di nemici già accennate in precedenza danno un po’ più di differenziazione agli scontri, spezzando anche un pizzico la monotonia dei giocatori di lunga data.

Conclusioni di Marvel’s Avengers: War of Wakanda

In conclusione possiamo dire che Marvel’s Avengers: War of Wakanda dona per ora buone premesse. Certo è assolutamente sbagliato parlare di rivoluzione, ma è vero anche che il team di sviluppo non ha mai parlato di questo. L’espansione sarà sicuramente una ventata d’aria fresca per il gioco, siamo sicuri che sarà una scusa anche per far tornare i vecchi utenti a popolare i server. In attesa del responso definitivo, quest’ultima parte della prima road map di gioco può all’effettivo donare un po’ di pepe a tutto, e bisognerà vedere come verrà gestito il titolo dal 17 agosto in poi, data d’uscita per questo nuovo DLC di Black Panther. Se non avete ancora avuto nessun approccio con il prodotto base, noi vi rimandiamo alla nostra recensione che trovate su questo link.

Game Legends Stories

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...