fbpx

Mass Effect 2 – Guida alle scelte, conseguenze e finale

Scopriamo in questa guida di Mass Effect 2 tutti i dettagli relativi alle scelte di gioco, alle conseguenze, e al finale dell'avventura.

  • Home
  • Games
  • Guide
  • Mass Effect 2 – Guida alle scelte, conseguenze e finale

Come per ogni capitolo della saga targata BioWare, in Mass Effect 2 il giocatore si trova a dover compiere molteplici scelte, le quali con le varie conseguenze cambiano radicalmente il finale di gioco, di cui vogliamo parlarvi in questa guida.

Ci teniamo a specificare che la seguente guida alle scelte, conseguenze e al finale di Mass Effect 2 contiene spoiler sull’intera tram, e vi consigliamo quindi di proseguire la lettura con attenzione.

Ecco la guida di Mass Effect 2 alle scelte, alle conseguenze e al finale

Le scelte che compirete in Mass Effect 2 porteranno a un finale radicalmente diverso, al punto che potreste perdere la possibilità di importare i vostri progressi nel terzo capitolo in base alle conseguenze, seguite quindi bene i passi di questa guida per non restare disorientati di fronte alle mille possibilità che l’opera di BioWare mette davanti al giocatore.

Mass Effect Legendary Edition

Missione lealtà di Mordin

La missione lealtà di Mortin vi riporterà alla storia della genofagia. Lo scienziato Maelon ha lavorato a una cura, e dovrete scegliere se salvare i dati o distruggerli. Mordin proverà a uccidere lo scienziato, ma potrete salvargli la vita.

  • Se otterrete la cura migliorerete la relazione con Krogan, ottenendo il suo supporto, ma perderete le risorse da guerra salariane
  • Se distruggere i dati potrete invece falsificare la genofacia, guadagnando le risorse e il supporto salariano, nel caso in cui Wrex sia morto in Mass Effect 1, o avrete gravi conseguenze

Se Mordin muore e Maelon sopravvive, questo prenderà il suo posto nel nuovo capitolo. Nel caso muoiano entrambi saranno rimpiazzati da Wiks.

Missione lealtà di Tali

Verrete messi alla prova, se riuscirete a dimostrare la sua non colpevolezza non verrà esiliata e potrete fungere da intermediari fra i Quarians e Geth nel nuovo capitolo

Missione lealtà di Jack

Jack si troverà faccia a faccia con Aresh Aghdashloo. Se il protagonista riuscirà a evitare vittime, facendogli risparmiare Aresh, udirete delle sue gesta in merito al salvataggio di vite durante Mass Effect 3.

Missione lealtà di Samara

La sua missione la vedrà cercare sua figlia. Dovrete scegliere se aiutarla o tradirla. Se salverete Sanara da Morinth potrà venire con voi nella missione suicida, e aiutarvi nel nuovo capitolo in caso di soparavvivenza. Se morirà Morinth vi manderà un’e-mail, e la incontrerete come una Banshee corrotta sulla Terra.

Missione lealtà di Legion

Potrete reimpostare i Geth Eretici, cambiando la storia nel nuovo episodio. Se lo farete le risorse da guerra di Geth saranno più potenti, ma quelle Quarian più deboli. Distruggendo gli eretici avrete più possibilità di mediare la pace fra Geth e Quarian in Mass Effect 3, e le risorse di questi ultimi saranno più forti.

Ripristino dello spettro di Shepard

In base a cosa successo nel consiglio durante il primo capitolo, potreste avere modo di ripristinare lo stato dello spettro di Shepard. La vostra risposta porterà solamente a leggero cambiamento in un dialogo del gioco, in quanto questa verrà comunque ripristinata nel nuovo capitolo.

Le avventure di Conrad Verner

Potrete incontrare Conrad su Illium, se avrete preso contatto con lui nel primo capitolo. Completare la sua missione vi permetterà di rincontrarlo nella cittadella durante Mass Effect 3.

Khalisah Al-Jilani

Se l’avrete incontrata nel primo gioco potreste essere intervistati ancora in Mass Effect 2, le vostre risposte impatteranno negli incontri finali del nuovo episodio.

Il destino della stazione

La più grande scelta riguarda la possibilità di distruggere o meno la stazione:

  • Se non lo farete otterrete più risorse di guerra, sbloccando il finale “Controllo” nel caso in cui arriviate alla fine con poca forza da combattimento
  • Distruggendola perderete risorse, e sbloccherete il finale “Distruzione” arrivano con poche risorse al finale

Completare i DLC

Alcune missioni dei DLC di Mass Effect 2 hanno un impatto sul nuovo capitolo, ecco la lista completa:

  • Zaeed: Il Principe della Vendetta – Apparirà in Mass Effect 3, se sopravvivrà al secondo episodio
  • Kasumi: Memoria Rubata – Lo troverete nel nuovo episodio, se anche in questo caso sopravvivrà, e avrà una missione secondaria
  • Operazione Firewalker – Sblocca alcuni dialoghi sulla Normandy all’interno del nuovo gioco
  • Overld – Gavin Archer sarà presente in una missione di Mass Effect 3, il suo dialogo cambierà in base al finale di questa missione
  • Tana del Mediatore Oscuro – Cambia alcuni dialoghi nel corso del capitolo successivo

La missione suicida di Mass Effect 2

Nell’ultima missione suicida, tutti i personaggi potranno morire, come accennato in apertura il risultato cambierà radicalmente la vostra avventura in Mass Effect 3. Di seguito, le conseguenze relative alla morte di ogni personaggio:

  • Shepard – Se morirà, non potrete importare i salvataggi
  • Garrus – Se sopravvivrà, diventerà un membro della vostra squadra
  • Grunt – Verrà rimpiazzato da un Krogan generico in caso di morte, e se sopravvivrà come tratore potrà morire nel capitolo successivo
  • Jack – Se morirà non arriverà in Mass Effect 3 a salvare un altro personaggio
  • Jacob – Verrà sostituito da un personaggio minore in caso di morte
  • Kasumi – Se morirà o sarà saltata non ci sarà nel terzo capitolo, e se vivrà vi darà invece una missione secondaria. La sua lealtà cambierà in base alle scelte di alcuni dialoghi
  • Legion – Se ucciso verrà rimpiazzato da un clone, e se dato a Cerberus diventerà un nemico, la sua missione lealtà può avere un grosso impatto
  • Miranda – Se morta non apparirà nel nuovo capitolo, e se non sarà leale potrà morire nel corso di quest’ultimo
  • Mordin – In caso di morte verrà rimpiazzato da Maelon o Wiks, in base a chi sarà sopravvissuto nella missione lealtà
  • Samara – Può morire nella missione suicida e sarà assente dal nuovo capitolo. Il risultato della sua missione lealtà avrà un impatto nel nuovo gioco
  • Tali – Se sopravvivrà sarà disponibile come membro della squadra in Mass Effect 3, e la sua missione lealtà avrà un impatto nel gioco
  • Thane – Morendo nella missione finale non apparirà nel nuovo gioco, ma ha un ruolo secondario nel capitolo successivo, e nel caso in cui sia assente anche il Kirrahe, poiché morto in Mass Effect 1, un NPC importante morirà
  • Zaeed – Se verrò saltato o morirà non apparirà, ma se sopravvivrà lo incontrerete nel nuovo gioco indipendentemente dal suo stato di lealtà
  • Altri membri della squadra – Il loro destino dipende dalle vostre scelte, ma se sopravvivranno potrete reclutarli in Mass Effect 3. Se Kelly Chambers sopravvivrà e avrete accettato di andare a cena con lei potrete incontrarla nel nuovo capitolo

Il finale di Mass Effect 2 e le conseguenze per Mass Effect 3

Vediamo adesso come ottenere il finale più buono e il più cattivo per Mass Effect 2.

Finale buono

Dovrete prepararvi al meglio per far sì che nessuno dei membri della vostra squadra muoia, ecco i passaggi da effettuare.

  • Comprate tutti gli upgrade difensivi e offensivi
  • Reclutate tutti i membri della squadra tranne Legion e completare le varie missioni lealtà
  • Reclutate anche Legion nella missione Reaper IFF dell’atto 2 e completate subito la sua missione lealtà
  • Mediate fra Jack e Miranda, Tali e Legion con le opzioni di fascino e intimidazione per non perdere la loro lealtà
  • Quando la crew viene rapita e avrete completato la missione Legion andate attraverso il relay di Omega 4 senza fare alcuna missione
  • Durante l’infiltrazione dell’atto 3 scegliete Kasumi, Legion o Tali come specialisti per aprire le porte, e Miranda, Garrus o Jacob per condurre la seconda squadra
  • Nella Lunga Marcia dello stesso atto scegliete Jack, Samara o Morinth per creare il terreno, e Miranda, Garrus o Jacob per la seconda squadra. Mordin o Tali dovranno invece portare in salvo la squadra alla Normandy
  • Quando vi preparerete per la battaglia finale assicuratevi di avere un difensore come Garrus, Grunt o Zaeed dietro per proteggere la squadra. Se disponibile dovrete prendere due fra Jack, Kasumi, Mordin e Tali in squadra, in quanto non sono ottimi difensori

Finale cattivo

  • Non comprate alcun upgrade
  • Non reclutate Zaeed, lasciando Grunt nella stati, e reclutate il minimo della per iniziare la missione della nave dell’Atto 2
  • Non reclutate Legion
  • Quando i membri della Normandy vengono rapiti completate 4 o più missioni prima di arrivare al relay di Omega 4, solamente Chakwas sopravvirà
  • Nell’infiltrazione scegliete membri sleali o impreparati per aprire le porte e condurre la seconda squadra
  • Fate lo stesso durante la Lunga Marcia dell’atto 3

Questo era tutto quello che c’è da sapere sulle scelte, conseguenze e sul finale di Mass Effect 2, sperando che la guida vi sia stata utile noi vi rimandiamo alla nostra pagina gioco della Mass Effect Legendary Edition, contenente tutto il nostro materiale d’approfondimento a riguardo.

Potete trovare tutta la copertura E3 2021 sul canale Twitch ufficiale di Cyber Mill.

Troverete tutte le news su GameLegends.it e Monkeybit.it

Dettagli del Gioco

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...