fbpx

Max Payne 3 era inizialmente ambientato in Russia?

La chiusura di Rockstar Vienna avrebbe determinato il cambio di ambientazione per Max Payne 3
  • Games
  • News
  • Max Payne 3 era inizialmente ambientato in Russia?

Quando usci nel 2012, Max Payne 3 fu un gioco che rivoluzionò la serie iniziata con Remedy Entertainment. In questo capitolo il protagonista fu infatti trasportato dall’iconica New York in Brasile. Secondo quanto riportato da Gamereactor, il gioco inizialmente doveva essere ambientato in Russia; a scoprirlo è stato un utente su Reddit, tale PayneToTheMax, il quale ha ritrovato un concept art pubblicato nel 2005/2006. Nell’immagine che troverete in calce alla notizia possiamo vedere personaggi come Motocade, Boris, The Butcher e The Angel, che apparentemente sono stati erroneamente identificati nei forum di GTA come un gioco completamente nuovo chiamato Motocade.

Questa informazione proviene da Johannes Mucke, che ha lavorato come concept artist per Rockstar Vienna. Lo sviluppatore in questione afferma che quando il gioco era ancora in sviluppo presso di loro, il titolo era ambientato proprio in Russa. Dopo la loro chiusura, Max Payne 3 fu passato a Rockstar North il quale sviluppo il terzo capitolo che ora noi tutti conosciamo.

Lo smartphone OPPO A52 è disponibile su Amazon a un prezzo imbattibile.

Consigliate anche le Corsair HS70 BLUETOOTH, ecco il link per acquistarle a un ottimo prezzo.


ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...