fbpx

Mercedes-Benz presenta il nuovo sistema MBUX Hyperscreen al CES 2021

Presentato al CES 2021 mediante un evento in streaming il nuovo sistema MBUX Hyperscreen che cambierà il volto interno delle Mercedes-Benz del

Mercedes-Benz, un nome che fa sognare da oltre un secolo, un nome che chiunque nel mondo associa a innovazione, stupore e meraviglie. Un nome legato al lusso ed alle cose fatte bene. Innovare e sbalordire è da sempre nel d.n.a. della casa tedesca ebbene, in questo CES 2021 nonostante le restrizioni COVID-19 eccoci a parlare di quello che sarà il presente del domani all’interno dei veicoli della stella. Signore e signori ecco (come già accennato pochi giorni fa) a voi MBUX Hyperscreen.

Mercedes

MBUX Hyperscreen, questo il nome che porta l’incredibile evoluzione che entrerà negli abitacoli dei veicoli full electric (inizialmente e poi su tutta la gamma) e sarà il centro di tutto nell’auto. Lo schermo sembra quasi lievitare al centro della plancia, ecco perché in Mercedes-Benz lo definiscono Zero Gravity. Sembra un entità unica ed è così che vuole essere percepito questo pezzo d’arte: chiaro, minimalista e perfetto per essere l’aiuto di cui il pilota ha bisogno. Lo schermo reinventa il modo di dialogare con l’auto. L’obbiettivo dell’azienda è quello di creare un interfaccia che non crei una barriera tra chi guida e l’auto ma che sia un alleato in tutto. I controlli sono sempre disponibili ed MBUX Hyperscreen comprende da solo cosa ti serve durante la guida, in ogni caso resta personalizzabile come più si confà al pilota. Ti assiste, a partire dalle informazioni sulla carica della tua batteria, trattandosi appunto di veicoli elettrici o ibridi, fino agli highlight che potresti incontrare in strada come ad esempio informazioni scritte o parlate di monumenti e palazzi. C’è di più: oltre allo schermo posto dietro al volante ed a quello centrale che integra un sistema di navigazione always on, c’è uno schermo per il passeggero che mostra tutto quello che accade al veicolo come ad esempio la pressione dei pneumatici, l’andatura del conducente e la musica che si sta ascoltando in modo da rendere il passeggero un vero co-pilota, inoltre può essere usato come schermo per vedere video come Netflix o YouTube, senza dare fastidio al pilota. Il co-pilota può anche decidere di condividere con il resto dei passeggeri quanto accade sul suo schermo, certo questo “invade” lo schermo centrale che da navigazione passa a video e viceversa; se la voltra vettura fosse dotata di schermi posteriori inseriti alle spalle dei sedili frontali, i passeggeri possono ricevere sul loro schermo personale quanto viene condiviso in modo da non dare fastidio al pilota eliminando la mappa dal centro dell’MBUX Hyperscreen.

Innovazione e stupore, il tutto in un pezzo di d’arte posto al centro del mezzo che non si fa scoprire dal pilota ma che gli “viene incontro” come fosse in sua attesa. MBUX Hyperscreen è senza dubbio un enorme passo avanti al punto che già oggi, una volta visto, fa sembrare antiche le stesse plance attuali (e modernissime!) di Mercedes-Benz ed è proprio quando superi te stesso che fai centro a nostro modo di vedere!

Disponibile il PlayStation Plus da 1 anno a 43,50 €: cliccate qui per acquistarlo e usate il codice GAMELEGENDSPSP!

Potete anche acquistare una ricarica da 50€ per il PlayStation Store a 38€! Ecco il link per l’acquisto, ricordatevi di utilizzare il codice GAMELEGENDS50.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...