fbpx

Metroid Dread: nuovi nemici e abilità nel trailer di presentazione

A un mese esatto dall'uscita di Metroid Dread, il trailer di presentazione mostra gli aspetti del gioco, dalle abilità di Samus all'esplorazione.

  • Home
  • Games
  • News
  • Metroid Dread: nuovi nemici e abilità nel trailer di presentazione

Metroid Dread continua a mostrarsi con un nuovo trailer di presentazione, in cui assistiamo ad alcune delle abilità che Samus acquisirà lungo il corso del gioco, insieme ad un’occhiata agli E.M.M.I. e all’esplorazione.

Sin dall’annuncio durante il Nintendo Direct dell’E3 2021, il nuovo capitolo della serie sci-fi della Grande N ha suscitato grande fomento tra gli appassionati, in quanto gioco che sarebbe dovuto uscire più di 10 anni fa e continua la storia di Samus Aran dopo gli eventi di Metroid Fusion, l’ultimo titolo nella timeline.


Nei mesi successivi, la community ha visto l’arrivo di numerosi trailer, che anticipano sempre più dettagli del gioco, senza però rivelare mai nulla di eccessivo. Ad ogni filmato il mistero si infittisce sempre di più, arricchendo la premessa del gioco e generando sempre più estasi nei cuori degli appassionati di lunga data.

Dopo lo scorso trailer pubblicato a fine agosto, oggi sul canale YouTube di Nintendo è stato caricato il trailer di presentazione di Metroid Dread, che presenta una panoramica generale del gioco (similmente a quanto accaduto nel 2017 con il precedente Metroid: Samus Returns). In primis, l’esplorazione, un concetto alla base della saga.

metroid dread

Dalla Threehouse dell’E3 sappiamo che stavolta Samus si ritroverà catapultata nel cuore del pianeta ZDR e dovrà trovare un modo per risalire in superficie. Questo, probabilmente, in seguito all’attacco subito dai Chozo, la razza aliena ritenuta estinta che ha cresciuto Samus, ma questa fazione sembra essere ostile, riprendendo la lore sbloccabile in Metroid Samus Returns dove sembra esserci stata una guerra civile.

Il filmato presenta alcune delle abilità presenti lungo il gioco, tra cui anche alcune delle nuove viste nei trailer precedenti, come il magnete aracno, lo sprint istantaneo, la scivolata, l’attacco ravvicinato e una rapida occhiata ad altre classiche come la morfosfera, l’attacco a vite e il ritorno della supercinesi.

Inoltre, vediamo i vari robot E.M.M.I. e le rispettive abilità, che rappresenteranno un duro ostacolo da superare lungo la storia, dato che non potremo distruggerli con le armi standard. Nelle sequenze successive, vediamo rapidamente alcuni boss che occorrerà affrontare (tra cui il ritorno di Kraid dal primo Metroid e il remake Metroid: Zero Mission), oltre alla possibilità di utilizzare le amiibo per ottenere dei contenuti aggiuntivi come serbatoio energia e missili extra, anziché per abilità fondamentali per il gioco.

Ricordiamo che l’uscita di Metroid Dread è prevista per l’8 ottobre 2021, in esclusiva su Nintendo Switch.

Fonte:

Game Legends Stories

Dettagli del Gioco
ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...