fbpx

Microsoft ha pagato uno sproposito per portare Ninja su Mixer

Nel corso di queste ultime ore sono giunti nuovi e interessanti dettagli sugli accordi presi tra Microsoft e Ninja.

  • Home
  • Games
  • News
  • Microsoft ha pagato uno sproposito per portare Ninja su Mixer

Come probabilmente saprete, nel corso di queste ultime ore è stato ufficialmente annunciato che Ninja, famosissimo streamer di Fortnite che viene seguito da decine di milioni di spettatori, si è spostato definitivamente da Twitch a Mixer, un passaggio che ha fatto discutere – e in parte disperare – molti fan. Essendo la nuova piattaforma dedicata allo streaming di proprietà di Microsoft, in molti si sono domandati quanto il ragazzo sia stato pagato per effettuare un cambiamento tanto importante, domande che in verità hanno trovato risposta abbastanza velocemente.

Stando a quanto affermato da Tom Warren, senior editor di The Verge, il colosso di Redmond avrebbe infatti offerto a Ninja oltre 50 milioni di dollari per averlo in esclusiva su Mixer. I dettagli dell’accordo non sono stati divulgati pubblicamente, quindi le parole di Warren si basano su fonti che si è preferito non svelare, ma resta il fatto che si parla di numeri da capogiro che nulla hanno da invidiare rispetto ai guadagni di altre stelle dello spettacolo. Nonostante i numeri mostrati possano risultare forse eccessivi, non bisogna assolutamente dimenticare l’influenza che il ragazzo possiede nel panorama videoludico, un investimento che saprà dare sicuramente i suoi frutti sul medio/lungo periodo.

Potete trovare tutta la copertura E3 2021 sul canale Twitch ufficiale di Cyber Mill.

Troverete tutte le news su GameLegends.it e Monkeybit.it

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...