fbpx

Midora: fallito il progetto Kickstarter

Midora, era un progetto del quale vi parlammo tempo fa, consisteva in un avventura 2D con richiami fortemente ispirati dal mitico Zelda previsto...

Midora, era un progetto del quale vi parlammo tempo fa, consisteva in un avventura 2D con richiami fortemente ispirati dal mitico Zelda previsto in uscita esclusiva su Nintendo Wii U e 3DS. I pionieri del progetto erano gli sviluppatori di Epic Minds che riuscirono a raccogliere alcuni fondi per provare a lanciare il titolo.midora

Dopo la prima piccola raccolta fondi la società pubblicò alcune immagini del titolo che inizialmente stimolarono un bel po la curiosità e l’immaginazione non solo nostra ma anche di alcuni investitori. Purtroppo però questo interesse non fu sufficiente e dopo qualche tempo Epic Minds si arrese e dichiarò di aver accantonato il titolo visto che i sessantamila dollari raccolti non coprivano affatto lo sviluppo del gioco.


Oggi invece siamo arrivati alle battute finali che chiudono definitivamente il progetto, perché sono iniziati i primi rimborsi su Kickastarter per tutti gli investitori. Sul sito che troverete seguendo il link, gli sviluppatori hanno dato queste due spiegazioni:

1) Perché i rimborsi?

Abbiamo preso i soldi per creare un gioco e semplicemente abbiamo fallito nella consegna. Ciò non dovrebbe essere spiegato ma, alla fine della giornata, non siamo ladri. Il progetto fallì per molte ragioni, tra imprevisti e risultati diversi per quanto riguarda quello che avevamo compiuto. Non tutto è andato secondo i piani e questa è la situazione in cui ci troviamo. Il modo migliore per, un giorno, creare Midora, è smettere di provare ora e tornare su di esso una volta che tutto è guarito. Voglio tornare su questo progetto una volta che abbiamo abbastanza per portare a compimento questo progetto, da dove avevamo lasciato fino alla fine.

2) Perché ora?

Perché è il momento. Volevo finire il 2015 assicurandomi che avevamo fatto tutto quello che potevamo per risolvere questo problema, e ora sono contento che sia finita. Questo nuovo passo è il primo passo sulla strada verso un foglio bianco. L’offerta dei rimborsi può ritardare i nostri piani per, un giorno, tornare ma è una verità che io sono disposto ad accettare, una realtà che devo accettare.

 

Game Legends Stories

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...