fbpx

Minecraft: scovata l’introvabile Alpha 1.1.1 dopo 10 anni

Dopo quasi 10 anni alcuni giocatori hanno ritrovato la rarissima versione Alpha di Minecraft 1.1.1, salvato in un vecchio hard disk.

  • Home
  • Games
  • News
  • Minecraft: scovata l’introvabile Alpha 1.1.1 dopo 10 anni

In un mondo come il nostro dove si ordina ogni cosa ed esiste quasi sempre una datazione praticamente per ogni oggetto, sembra quasi strano dirlo ma esiste anche un enorme catalogo online che racchiude le versioni di moltissimi videogiochi, fra cui anche le innumerevoli patch di Minecraft, e da oggi grazie a un piccolo aiuto, anche la rarissima sessione 1.1.1 del gioco.

Sono passati quasi 10 anni, e la storia che vi stiamo per raccontare è alquanto bizzarra ma degna di nota soprattutto per il fattore umano che vi sta dietro.


Ma prima facciamo un salto nel passato nel lontanissimo 2010, quando ancora non si pensava affatto a iterazioni come i Dungeon Crowler nella serie, e l’allora appena nato Minecraft era nella sua versione 1.1.1, dopo un anno di lavoro da parte degli sviluppatori di Mojang Studios.

Ebbene il suddetto aggiornamento fu rilasciato per aggiungere alcune attività che molti giocatori oggi danno per scontate come per esempio di pesca nel mondo di gioco. Tuttavia, con le nuove caratteristiche fecero anche capolino, come molto spesso accade, anche alcuni bug molto fastidiosi, uno addirittura game-breaking.

Di fatto un bug riusciva a mandare il codice di gioco a gambe all’aria e a far comparire una pericolosa schermata grigia su molti dispositivi. Un problema molto grave che i ragazzi di Mojang Studios presero immediatamente sul serio e di conseguenza pubblicarono subito la versione 1.1.2 che andava a risolvere il problema, con il benestare di tutti i giocatori.

Minecraft

L’intervento fu a dir poco fulmineo perché dopo appena 3 ore e 25 minuti il codice fu sovrascritto dalla nuova versione e la patch venne persa per sempre. Non un grave problema per moltissimi giocatori casuali ma una tragedia per coloro che investono il proprio tempo nella catalogazione della storia dei videogiochi.

La vicenda sembrava quindi segnata per questa versione del gioco, quando un utente in giro per Twitter ha notato un vecchissimo status di una giocatrice di Minecraft risalente a quasi 10 anni fa che riportava il dettaglio di un nuovo misterioso aggiornamento scaricato.

Lunasorcery è il nickname di questa giocatrice è stata poi ricontattata dalla community e gli è stato chiesto se avesse ancora a sua disposizione un qualche dispositivo che potesse risalire a quel periodo e se contenesse ancora quella vecchissima ma prestigiosa versione del titolo.

Ebbene la giovane ragazza dopo numerose ricerche ha trovato un file in Java del gioco in un vecchio e polveroso hard disk di un laptop vetusto. Il codice era corrispondente a quello indicato nella patch e fra l’altro l’intero aggiornamento era avvenuto appena 90 secondi prima che gli sviluppatori lo sovrascrivessero con la versione 1.1.2. Ecco quindi che Lunasorcery ha pubblicato un thread con il suo percorso nel ritrovamento dello storico e rarissimo aggiornamento.

Con immensa gioia per tutti i fan della storia dei videogiochi. Il ritrovamento, per quanto possa sembrare un fattore relativo è comunque un evento di colore di grande importanza visto che sembra proprio che Lunasocery sia l’unica a possedere fino ad adesso una versione di un gioco introvabile per chiunque.

Game Legends Stories

Dettagli del Gioco
ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...