fbpx

Minecraft: Story Mode – Stagione 2 – Episodio 2 Recensione

Il secondo episodio della seconda stagione di Minecraft: Story Mode è stato rilasciato in questi giorni da Telltale Games durante le recenti...

Il secondo episodio della seconda stagione di Minecraft: Story Mode è stato rilasciato in questi giorni da Telltale Games durante le recenti festività estive. L’episodio “Giant Consequences” ci mostra la fatidica battaglia di Jesse a difesa del suo insediamento minacciato dal ritorno di Admin ancora in cerca di vendetta per la sconfitta avvenuta nella precedente spedizione. Con questa nuova uscita le cose si complicheranno particolarmente per il nostro gruppo di eroi che dovrà vedersela con gli onnipotenti poteri di questo nuovo antagonista.

Voglio fare un gioco con te

Con la ricomparsa di Admin scopriremo che tutto quello successo a Jess finora non era stato puro caso, bensì un piano ben architettato da parte del misterioso personaggio per arrivare a lui. Scongiurata almeno per adesso la caduta di Beacontown dovremo nuovamente tornare in sella alla volta di una nuova missione senza nemmeno avere il tempo di riposarci. Questa volta partiremo alla ricerca del castello di ghiaccio per recuperare un artefatto temporale senza il quale il villaggio rimarrebbe intrappolato in un eterno ciclo di notte innevata, condannato ad essere assediato perpetuamente dalle temibili creature dell’oscurità che infestano la regione.


Partendo accompagnati da amici e rivali sonderemo le relazioni tra i vari personaggi grazie alle numerose opzioni di dialogo alle quali verremo sottoposti nel corso del gioco. Le scelte operate saranno particolarmente incisive e significative questa volta, permettendoci di consolidare alcuni rapporti a scapito di altri. Tutto questo accadrà prendendo parte al sadico gioco di Admin che solo a fine episodio rivelerà la sua vera identità e le sue intenzioni.

Per concludere

Questo secondo episodio si dimostra un seguito piuttosto interessante per Minecraft: Story Mode. La trama in particolare evolverà in un contesto più maturo e cupo dove la caratterizzazione dei personaggi ne beneficerà particolarmente. Noteremo infatti che molti dialoghi presenti concederanno decisamente maggiore profondità ad alcuni personaggi secondari finora messi in secondo piano. In questo contesto le fredde atmosfere dei paesaggi glaciali in cui ci ritroveremo immersi consolideranno il tutto, rendendolo più scuro e suggestivo rispetto a quanto visto prima. 

Sebbene si mantenga abbastanza statico riguardo le meccaniche di gioco, che non introducono nulla di nuovo, si possono intravedere alcuni piacevoli miglioramenti per quanto riguarda il lato estetico, ma soprattutto narrativo di questa nuova storia. Le situazioni che si verranno a creare, procedendo fino alla conclusione di questo capitolo, gettano delle buone basi e delle buone premesse per quanto riguarda quello che vedremo nella prossima uscita. Sperando che il livello qualitativo rimanga orientato per il meglio, noi aspettiamo con ansia l’uscita del terzo episodio di questa seconda stagione.

Modus Operandi: la recensione che avete appena letto è stata redatta basandosi sulla versione PlayStation 4 del gioco dopo aver completato per intero l’episodio.

Game Legends Stories

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...