Monster Hunter World: ecco come sconfiggere il Nergigante

Monster Hunter World: ecco come sconfiggere il Nergigante

Monster Hunter World è un gioco ricco di sorprese. Il titolo targato Capcom è riuscito a creare un ecosistema fatto di regole ben precise, cosa...

  • Home
  • Games
  • Guide
  • Monster Hunter World: ecco come sconfiggere il Nergigante

Monster Hunter World è un gioco ricco di sorprese. Il titolo targato Capcom è riuscito a creare un ecosistema fatto di regole ben precise, cosa che pubblico e critica hanno apprezzato molto. Oggi, nella nostra consueta guida dedicata al videogame, vogliamo parlarvi di come abbattere il Nergigante, mostro che avrete già incontrato durante l’assedio allo Zorah Magdaros.

Adesso però è tutto cambiato, i giochi si fanno seri ed è arrivato il momento dello scontro decisivo contro questo imponente creatura. Una volta sbloccata l’area dei Draghi Anziani, non dovrete far altro che seguire le sue tracce, più o meno come avete fatto con il Rathian Rosa. La zona sarà la Foresta Antica, vi consigliamo dunque di puntare immediatamente alle aree 8, 9, e 14, prima di raggiungere l’area 15 per la battaglia finale contro questo mostro.

Strategie di combattimento

Ci sembra scontato dirvi anche in questa occasione che dovrete avere un equipaggiamento all’altezza. Portatevi molti oggetti curativi, saranno fondamentali per la vittoria finale. Purtroppo, rispetto agli altri mostri presenti nel gioco, il Nergigante non è particolarmente debole a un elemento specifico dunque, in questo caso, va bene praticamente tutto tranne Fuoco, Acqua e Ghiaccio. Nonostante la sua massa elevata, la creatura si muove velocemente e con una forza innarestabile: parare l’attacco frontale è praticamente un suicidio annunciato. Il suo move set di attacco è vario e aggressivo, cambia spesso da colpi con la zampe a cariche con tutto il corpo, senza contare quanto sia letale dalla distanza con colpi in picchiata e salti lunghissimi. Potrà ovviamente colpirvi anche con la coda, evitate dunque di stargli dietro.

La parte in cui è più vulnerabile sono comunque le zampe posteriori, un paradosso se pensate a quanto detto in precedenza. Cercate però di colpirle lateralmente, prestando molta attenzione che il Nergigante non ci giri di scatto per colpirvi. Occhio a chiudere una combo: fatelo solo quando siete certi di riuscire a farlo, in caso contrario colpite e allontanatevi subito. La parte più difficile però arriva nell’area 15: in questa fase la creatura diventa ancora più aggressiva, dovrete dunque mantenere alta la vostra attenzione. Quando il Negigante abbatterà le parete ci saranno degli insetti utili per accecarlo per qualche secondo, sfruttateli a vostro vantaggio.

Materiali ottenbili

Come ogni creatura all’interno di Monster Hunter World, anche il Nergigante vi garantirà una serie di materiali ottenibili dopo la sua dipartita. Ecco la lista completa:

  • Scaglia immortale
  • Corazza di Nergigante
  • Coda di Nergigante
  • Corno di Nergigante
  • Piastra di Nergigante

Questo era tutto quello che c’era da sapere su come sconfiggere il Nergigante, cosa ne pensate? Vi ricordiamo che nella sezione dedicata a Monster Hunter World trovate le guide per sconfiggere tutti i mostri. Restate connessi con noi per non perdervi nessuna novità sul mondo dei videogiochi.

Game Legends Stories

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...