fbpx

Monster Hunter World: guida alle sacche dei mostri

  • Games
  • Guide
  • Monster Hunter World: guida alle sacche dei mostri

Monster Hunter World si sta rivelando uno dei giochi più acclamati di questi ultimi mesi. L’hunting game targato Capcom sta facendo sognare numerosissimi appassionati e, per questo motivo, avere la piena consapevolezza di tutti i materiali presenti nell’avventura più aiutare i giocatori nella creazione di armi e armature molto potenti. In questa guida noi vi parleremo delle sacche elementali, item molto rari e importanti che vi aiuteranno nella forgiatura del vostro set ideale. Se volete ulteriori consigli, vi rimandiamo alla guida sull’armatura più forte del gioco e quella dedicata alla classi. Se avete bisogno invece di aiuto su come usare al meglio la rete di cattura, abbiamo qualcosa che fa proprio a caso vostro.

Sacca Acquatica

Quando vi troverete nel territorio delle Guglie Selvagge vi imbatterete nello Jyuratodus, una sorta di balena che vive nelle paludi. Nonostante la mole non si tratta di una creatura aggressiva, ma se verrà importunata si arrabbierà molto e non esiterà ad attaccarvi con l’elemento acqua. Sarà fondamentale per vincere il combattimento tenere presente che quando il mostro sarà fuori dal pantano sarà resistente all’acqua ma debole all’elettricità, viceversa quando sarà ricoperto di melma.

Sacca Torrente

Essendo la variante maggiorata e più rara della Sacca Acquatica, la Sacca Torrente è reperibile, con un po’ di fortuna, allo stesso modo della sua derivante, cioè sconfiggendo lo Jyuratodus.

Sacca Velenosa

Attraversando la Foresta Antica vi troverete faccia a faccia con il Pukei-Pukei, una sorta di camaleonte sproporzionato abilissimo con gli attacchi velenosi, ma facile alla fuga quando si trova davanti avversari più possenti di lui. Resiste all’acqua, ma è debole all’elettricità. La vittoria su di esso vi permetterà di ottenere le Sacche Velenose.

Sacca Tossica

Anche qui c’è la possibilità di ottenere una variante maggiorata della Sacca Velenosa, chiamata Sacca Tossica, ottenibile sconfiggendo il Pukei-Pukei.

Sacca Fiammeggiante

Sia nelle Guglie Selvagge che nella Foresta Antica incapperete nell’Anjanath, nel Rathalos ed il Rathian. La vittoria su di essi vi garantirà la fornitura di Sacche Fiammeggianti. Facilmente riconoscibile per la somiglianza con il T-Rex, tenete presente che per battere l’Anjanath bisognerà sfruttare acqua e ghiaccio, di contro la sua forza sta nel fuoco. Rathalos e Rathian appartengono alla stessa specie essendo il maschio e la femmina della stessa razza, ovvero quella dei draghi. Subiranno danni colpendoli con gli elementi elettricità e drago.

Sacca Elettrica

Nella Foresta Antica le sorprese non finiscono, in quanto imbattervi nel Tobi-Kadachi, una creatura draghiforme dalla coda imponente, vi permetterà di ottenere le Sacche Elettriche. La sua caratteristica è l’attacco alle spalle, resiste all’elettricità ed è debole all’acqua.

Sacca Tuono

La versione maggiorata e naturalmente più rara delle Sacche Elettriche. Le modalità di recupero delle Sacche Tuono sono le stesse della loro variante più comune, ovvero battere il Tobi-Kadachi.

Sacca Soporifera

Spostandovi nella Valle Putrefatta avrete a che fare con il Radobaan, un gigantesco ammasso di aculei ossuti dall’aspetto poco rassicurante. Come lo Jyuratodus anche questo bestione ama farsi i fatti suoi, ma guai a infastidirlo perché vi inonderà di gas soporiferi. Tenete ben presente che è debole all’elemento drago e all’elemento ghiaccio, ma resiste ad acqua, fuoco ed elettricità.

Sacca Paralisi

Sempre nella Valle Putrefatta incontrerete il Gran Girros, non potete confonderlo perché le sue fauci ricordano quelle di un cobra. La lotta sarà difficoltosa in quanto resiste all’elemento drago e a quelo tuono, ma vincere vi farà ottenere le rare Sacche Paralisi.

Sacca Congelante

Sia nella Valle Putrefatta che negli Altipiani Corallini avrete modo di venire a contatto con il Legiana, dragone volante caratterizzato da ali a foglia d’acero. Questo rapidissimo predatore non esiterà ad attaccarvi a colpi di ghiaccio, la lotta si rivelerà dunque interessante e la vittoria vi permetterà di ottenere le Sacche Congelanti. Questo mostruoso nemico risente dell’elemento fuoco e dell’elettricità, di contro è resistente a ghiaccio e acqua.

Ecco dunque tutto quello che c’è da sapere sulle sacche dei mostri presenti in Monster Hunter World. Restate connessi con noi per non perdervi altre guide su tutti i titoli del momento.


ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...