fbpx

Monster Hunter World: Iceborne, il director del DLC lascia Capcom

Il director di Monster Hunter World: Iceborne ha deciso di lasciare il suo ruolo all'interno della software house giapponese Capcom.

  • Home
  • Games
  • News
  • Monster Hunter World: Iceborne, il director del DLC lascia Capcom

Sicuramente Monster Hunter World è stato uno di quei pochissimi esempi di giochi che più di qualunque altro ha fatto breccia nel cuore sia degli appassionati del genere, sia di chi si approcciava per la prima volta a questa serie. Dopo la sua uscita nel 2018, nel corso dei mesi ha ricevuto una continua attenzione da parte del team di sviluppo di Capcom, che ha pubblicato sempre più aggiornamenti e nuovi contenuti per accontentare sempre più fa, cosa che poi è culminato con il rilascio di “Iceborne“, una nuova espansione che ha donato decine e decine di contenuti al gioco di ruolo d’azione, facendo sì che in tantissimi giocatori che magari avevano abbandonato il titolo di tornare a cacciare mostri nelle terre innevate di questo DLC.

Nel corso della giornata di oggi, però, è arrivata la notizia che il director di Monter Hunter World: Iceborne e di Monster Hunter Generations Ultimate, tale Daisuke Ichihara, ha lasciato il suo ruolo all’interno della casa di sviluppo giapponese. L’annuncio è arrivato da Ichihara stesso, che ha deciso di lasciare il posto di lavoro alla Capcom per unirsi come direttore della divisione di Kyoto dell’azienda giapponese ILCA, acronimo di ‘I Love Computer Arts‘, incentrata sulla creazione di filmati in computer grafica per tutti i media.

In un’intervista al giornale web giapponese CGWorld, Daisuke Ichihara ha dichiarato che ha voluto unirsi a ILCA principalmente perché ha sempre voluto avere a che fare con un gruppo di persone nel quale ognuno possa proporre la propria idea e creare qualcosa in modo corale, così che ognuno possa mettere del proprio in un progetto creativo. Nonostante il grande successo ottenuto con i suoi lavori, culminato soprattutto con Monster Hunter World: Iceborne, l’ex game director di Capcom ha deciso di lasciare la sua carriera nel mondo dei videogiochi per intraprenderne una nuova nel settore del film-making.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...