Morto Jean-Marc Vallée, il regista canadese ci lascia a 58 anni

Morto Jean-Marc Vallée, il regista canadese ci lascia a 58 anni

Il noto regista canadese Jean-Marc Vallée è morto a soli 58 anni. Ad annunciarlo è stato il socio Nathan Ross, che ne ha tessuto le lodi.

  • Home
  • Movie
  • News
  • Morto Jean-Marc Vallée, il regista canadese ci lascia a 58 anni
  BREAKING
Destruction AllStars potrebbe diventare presto gratis per tutti
Steam Deck: la console di Valve ha una data d’uscita
Xbox Game Pass: più chiarezza sui rinnovi dopo un’indagine
PlayStation Plus: annunciati i giochi gratis di febbraio 2022
PlayStation 5 può ora caricare video e screen in automatico su mobile
Horizon Forbidden West: confermata la durata, ci sarà molto da giocare
Dying Light 2: arriva la roadmap con i prossimi aggiornamenti e DLC
Crysis 4 compare online, confermato il nuovo capitolo [AGGIORNATA]
Call of Duty Warzone 2 sarebbe vicino, ma come esclusiva Xbox
MotorStorm: Sony avrebbe iniziato i lavori sul reboot
GTA Vice City sostituirà GTA 3 come gioco gratis nel PlayStation Now?
Activision Blizzard annuncia un’IP survival in un nuovo universo
Super Mario Odyssey completato nella speedrun più confusionaria che mai
FIFA 22: il nuovo bonus gratis di Prime Gaming è in tempo per il TOTY
Google Stadia Pro: Life is Strange e gli altri giochi gratis a febbraio 2022
Star Wars: Jedi Fallen Order 2 vicino? Insider anticipa novità sui vari giochi
Romics 2022: aperta ufficialmente la vendita dei biglietti
Star Wars: in arrivo un FPS, uno strategico e il sequel di Jedi: Fallen Order
Genshin Impact: leak della versione 2.6 anticipa un atteso rerun
God of War spinge gli utenti PC a comprare una PlayStation 5
Next
Prev

Il noto regista canadese Jean-Marc Vallée è scomparso prematuramente, all’età di soli 58 anni. A confermarne la morte è stato il suo socio di produzione, Nathan Ross. Secondo quanto riportato, l’uomo è morto lo scorso fine settimana, nella sua baita vicino a Quebec City.

La causa della sua morte non è stata rivelata. Tra le opere per le quali era maggiormente conosciuto, sia in patria che nel resto del mondo, ci sono Dallas Buyers Club e Big Little Lies – Piccole Grandi Bugie, serie di cui aveva diretto la prima stagione.

I suoi film di maggior successo sono stati diretti negli anni 2000, periodo d’oro di Jean-Marc Vallée. Nel 1995 il suo triller Black List ottenne 9 nomination ai Genie Awards in Canada. C.R.A.Z.Y., da lui diretto nel 2005, vinse invece ben 11 nomination alla stessa premiazione.

Il suo capolavoro, Dallas Buyers Club, è basato sulla vera storia di Ron Woodroof, ha ricevuto 6 nomination agli Oscar, tra cui quella di miglior film. Nella notte dell’Academy vinse il premio come miglior attore protagonista (Matthew McConaughey), miglior attore non protagonista (Jared Leto) e miglior trucco.

La trama racconta una storia delicata con fermezza e tante (ben riuscite) buone intenzioni. Ron Woodroof è un malato di AIDS che vive a cavallo tra gli anni ’80 e ’90. In quel periodo la malattia era poco conosciuta e studiata. L’uomo diventa un contrabbandiere di farmaci non approvati in Texas curare sé stesso e avviare una distribuzione, a passo prezzo, agli altri ammalati.

Nathan Ross ha pubblicato un sentito elogio nei confronti di Jean-Marc Vallée:

Jean-Marc era sinonimo di creatività, autenticità e di provare le cose in modo diverso. Era un vero artista e un ragazzo generoso e amorevole. Chiunque abbia lavorato con lui, non può aver fatto a meno di vedere il talento e la visione che possedeva. Per me era un amico, un partner creativo e un fratello maggiore. Il maestro ci mancherà moltissimo, ma ci conforta sapere che il suo bellissimo stile e il suo lavoro d’impatto, che ha condiviso con il mondo, continueranno a vivere.

Game Legends Stories

Trending
ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...