fbpx

My Time at Sandrock è stato annunciato ufficialmente da Pathea Games

My Time at Sandrock è il seguito del bellissimo My Time at Portia e promette nuove avventure ed emozionanti Dungeon da completare!

  • Home
  • Games
  • News
  • My Time at Sandrock è stato annunciato ufficialmente da Pathea Games

Il team di sviluppo Pathea Games ha annunciato ufficialmente My Time at Sandrock, sequel del bellissimo My Time at Portia pubblicato nel 2019 su PC, PS4, Xbox One e Nintendo Switch. Il nuovo capitolo è previsto in uscita nel 2021 su PC (via Steam) in Early Access e dovrebbe poi vedere la luce su console di attuale e nuova generazione (quindi PlayStation 4, Xbox One, PlayStation 5, Xbox Series X/S e NIntendo Switch) entro i primi 6 mesi del 2022.

In My Time at Sandrock vestirete i panni di un costruttore alle prime armi con il compito di raccogliere e combinare varie risorse utili per creare nuovi oggetti, rendendo l’esperienza videoludica offerta dal titolo simile a quella di altri giochi come Stardew Valley. Oltre alle ore di gioco che saranno dedicate alla raccolta di materiali sempre più preziosi i giocatori dovranno dedicare parte del loro tempo a completare missioni per conto degli abitanti del posto; attività che permetteranno di approfondire la trama che muove tutti gli eventi, che vede la città ad un passo da una profonda crisi economica.

Come il suo predecessore, My Time at Sandrock è ambientato in un mondo post-apocalittico a circa 300 anni di distanza dal Giorno della Calamità. Vi ritroverete dunque in questo paesaggio particolarmente selvaggio, dove la raccolta di risorse e la costruzione di varie tipologie di macchine all’interno della propria officina permetterà di cavarsela al meglio, con tutto ciò che si possiede. Nel frattempo, diverse “complicazioni inaspettate” (come specificato dagli sviluppatori) giungeranno a complicarvi i piani. Oltre alla possibilità di costruire ed espandere la propria officina, sarete chiamate ad esplorare un mondo aperto, immergendovi nelle sconfinate distese che circondano Sandrock, alla ricerca di antiche reliquie del Vecchio Mondo, accettando di correre i rischi che derivano dall’esplorazione di mondi selvaggi a abbandonati. Ma completare i pericolosi Dungeon sarà il miglior modo possibile per tornare in città con sacchi pieni di tesori!

Nell’annunciare il gioco è stata già pubblicata la pagina Steam dedicata al nuovo capitolo, che include dettagli preziosi come i Requisiti di Sistema, minimi e consiglati:

REQUISITI MINIMI:

  • Sistema operativo: Windows 10
  • Processore:Intel Core i3-2100 | AMD FX-6300
  • Memoria: 6 GB di RAM
  • Scheda video: Nvidia GeForce GTX760 | AMD Radeon 7950
  • DirectX: Versione 11
  • Memoria: 10 GB di spazio disponibile

REQUISITI CONSIGLIATI:

  • Sistema operativo: Windows 10
  • Processore:Intel Core i5-2500K | AMD Rysen 5 1400
  • Scheda video:Nvidia GeForce GTX970 | AMD Radeon RX 570
  • DirectX: Versione 11
  • Memoria: 10 GB di spazio disponibile

Non vedete già l’ora di lanciarvi nel mondo di My Time at Sandrock? Gustatevi il trailer d’annuncio che vi attende in calce alla notizia. A noi, ora, non ci resta che augurarvi una buona visione!

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...