fbpx

Naughty Dog: la casa di sviluppo sta lavorando a un nuovo progetto

Un progetto non annunciato nel 2020 è nei piani di sviluppo dell'azienda statunitense
  • Games
  • News
  • Naughty Dog: la casa di sviluppo sta lavorando a un nuovo progetto

Conosciamo tutti Naughty Dog, quella casa di sviluppo che ha costruito il suo successo con il leggendario Crash Bandicoot. L’azienda americana ha contribuito alla creazione di grandi capolavori di genere, tra cui l’ultimo The Last of Us Parte 2, che già con il capitolo precedente aveva ridefinito i canoni dei giochi d’azione. La nuova avventura dell’opera ideata da Neil Druckmann definisce ancora meglio lo stacco netto con le generazioni di giochi precedenti: The Last of Us Parte 2 si trasforma in una completa esperienza cine-videoludica. Naughty Dog ha anche prodotto altri successi come Uncharted, ma sicuramente le avventure di Ellie e Joel hanno lasciato il segno. Adesso, i fan sperano di un ritorno in grande stile del team di sviluppo americano con una nuova produzione per le console della generazione corrente.

Parlando dei precedenti piani, dopo il lavoro di Neil Druckmann con la seconda parte di The Last of Us – giocabile solo in single player-, il pubblico si aspettava l’annuncio del comparto multiplayer che, tuttavia, è stato temporaneamente messo da parte. Insomma, nessun aggiornamento per l’edizione PS4 del gioco, ma è possibile che vedremo quest’opzione realizzarsi su PS5, dopo il rilascio della versione dedicata alla nuova console. Le prove che l’azienda di sviluppo statunitense stia attualmente lavorando a un nuovo progetto provengono da un semplice sguardo curioso verso il profilo Linkedin di alcuni dipendenti di Naughty Dog. I fan sono stati attirati dal nome di diversi sviluppatori che sono stati promossi a co-game director e game director: stiamo parlando di Vinit Agarwal e Richard Cambier, ovvero i nuovi Lead Game Designers. La stessa situazione si è ripetuta con Kurt Margenau e Anthony Newman, rispettivamente promossi a capi della della sezione creativa del titolo Uncharted: The Lost Legacy.

Tornando al nostro punto d’interesse, la casa di sviluppo ha nominato dei nuovi team leader e questo ci rende consci di un fatto: si sta lavorando a qualcosa di nuovo, già in cantiere dal 2020. Appuntiamo, oltretutto, che nuovi sviluppatori senior sono stati ricercati per ricoprire ruoli principali all’interno dell’azienda; ricordiamo Robert Krekel, nuovo sound designer; Michal Mach come lead animator, e Max Dyckhoff come lead AI engineer. Infine, Waylon Brick è stato nominato development director a ottobre 2020. Le posizioni di recruiting all’interno del team di sviluppo sono ancora aperte. Linkedin elenca che più di 400 sviluppatori stanno attualmente lavorando a Naughty Dog, quindi un numero sufficiente di personale per concentrarsi su diversi progetti; uno di questi potrebbe essere il fantomatico multiplayer di The Last of Us Parte 2, mentre l’altro qualcosa di completamente diverso.

Le cuffie HyperX Cloud II sono disponibili a un prezzo imbattibile su Amazon.

Torna disponibile a un prezzo stracciato l’Intel Core i7-10700F, ecco il link per acquistarlo.

Fonte:

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...