Netflix: si aggiunge un veterano di Riot per il progetto gaming

Netflix: si aggiunge un veterano di Riot per il progetto gaming

Un ex membro di Riot Games ha da poco rivelato di essere entrato in partnership con Netflix, per aiutarla con il suo progetto legato al gaming.

  • Home
  • Games
  • News
  • Netflix: si aggiunge un veterano di Riot per il progetto gaming
  BREAKING
Assassin’s Creed: Desmond sarebbe potuto finire nello spazio
Elden Ring non subirà rinvii, arriva un nuovo video gameplay
League of Legends copiato? Riot Games fa causa a uno sviluppatore
Apple assumerebbe ingegneri di Xbox, in arrivo una nuova console?
Battlefield 2042 starebbe per diventare gratis, arriva un report
Pokimane contro Ninja, battaglia legale in arrivo per gli streamer di Twitch?
Battlefield 2042: la modalità zombie “rompeva” il gioco con XP gratis
Nintendo si scaglia contro l’FPS dei Pokémon
Fortnite: leak anticiperebbe le novità a tema Star Wars
Call of Duty Warzone: leak anticipa gli Operatori della Stagione 2?
Gran Turismo 7 potrebbe essere l’esclusiva PS5 più pesante di sempre
Watch Dogs Legion: Ubisoft pronta a dire basta al gioco
Dying Light 2 non includerà il doppiaggio in italiano, è ufficiale
Hogwarts Legacy: l’uscita sarebbe vicina, parla un insider
PS5: Sony avrebbe anticipato la retrocompatibilità con PS1, PS2 e PS3
Romics 2022: annunciate le date dell’evento dal vivo
Xbox Game Pass: insider crea un’interfaccia che include Activision Blizzard
Fortnite: Vi di Arcane si unisce al roster del gioco
A Winter’s Tale: il primo film d’animazione Sony realizzato con Dreams
Halo Infinite permetterà presto di guadagnare crediti giocando
Next
Prev

Attraverso un post sul suo profilo Linkedln, Andrew Brownell, game designer e creative director per Riot Gamesha annunciato la sua partnership con Netflix, per aiutare l’azienda nella creazione del suo progetto legato al gaming. Il creative director ha collaborato in passato anche con Blizzard, con la qualifica di Test Specialist (Quality Assurance Analyst).

Dopo il recente avvio dell’esperienza gaming del colosso dello streaming, che però non è ancora arrivato in Italiaarrivano importanti notizie per quanto riguarda il team di sviluppo, al quale si aggiunge la figura di Andrew Brownell. Lo stesso Brownell commenta il progetto attualmente in atto da parte di Netflix, esprimendo la sua contentezza e qualche piccolo dettaglio in più.

Parlando con i membri della divisione giochi di Netflix, sono stato ispirato dalla loro visione: creare esperienze di gioco che mirano a deliziare i giocatori sopra ogni cosa. Vedo questo sforzo come una vera opportunità di plasmare il futuro dei giochi in meglio per gli anni a venire.

Sembra quindi che l’azienda punti a creare un’esperienza diversa e innovativa, attraverso il supporto di tantissime serie famose e conosciute in tutto il mondo, che portano con se un incredibile numero di fan. La carriera dello stesso Brownell sottolinea come sia riuscito a salire molto velocemente ai vertici delle aziende di cui ha fatto parte in pochi anni, con progetti davvero importanti.

Questa nuova esperienza all’interno di Netflix nell’ambito gaming, insieme al passato con Riot, fa ben sperare per il futuro di tantissimi nuovi giochi e serie TV, specialmente dopo l’enorme successo ottenuto dalla serie Arcane, che ha colpito persino Hideo Kojima. Il famoso game director ha infatti espresso il suo pensiero rispetto al futuro dei videogiochi, partendo proprio da questo recente show.

Non sappiamo ancora cosa aspettarci dal futuro ma sicuramente il team di sviluppo avrà una mano in più, che si rivelerà molto utile per tutti i progetti attualmente in produzione.

Fonte:

Game Legends Stories

Trending
ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...