fbpx

Ninja potrebbe aver rifiutato la sostanziosa offerta di Facebook Gaming

Il celebre videogiocatore e streamer Ninja avrebbe rifiutato una sostanziosa offerta da parte della nuova piattaforme Facebook Gaming
  • Games
  • News
  • Ninja potrebbe aver rifiutato la sostanziosa offerta di Facebook Gaming

Secondo alcune recenti indiscrezioni  il celebre giocatore Ninja avrebbe rifiutato una sostanziosa offerta di lavoro da parte di Facebook Gaming, dopo la chiusura di Mixer,prevista per il prossimo 22 Luglio 2020. La notizia della chiusura di Mixer, il particolare servizio Microsoft avviato per entrare nel mercato delle piattaforme di videogame streaming, ha colto molti alla sprovvista, e per questo l’azienda ha offerto un semplice e rapido passaggio verso Facebook Gaming. Dopo essersi unito a Mixer alla fine di luglio del 2019, Ninja era impaziente di intraprendere un nuovo viaggio nella sua carriera di streaming al di fuori di Twitch. La partnership non è durata a lungo, poiché Mixer ha faticato a tenere il passo con le piattaforme rivali Twitch e YouTube Gaming ed è pronta a chiudere dopo appena un anno.

Il numero degli spettatori sulla piattaforma è continuato a diminuire e, nonostante avesse due dei più grandi streamer di Twitch – ossia Ninja stesso e ShroudMixer faceva particolarmente fatica a stare al passo con le altre piattaforme streaming. Ninja ha spesso reso nota la sua fiducia nella piattaforma Mixer sia al suo pubblico che a quelli che si sono presi rapidamente gioco di lui. Nonostante tutto, però, non è mai riuscito a raggiungere numeri simili a quelli registrati su Twitch. Nell’ultimo tentativo, Microsoft ha preso la decisione di collaborare con la piattaforma di streaming di Facebook, soprannominata Facebook Gaming, per poi offrire ai suoi fedeli streamer l’opportunità di unirsi a Facebook Gaming come consolazione per tutto il loro duro lavoro.

Secondo quanto riportato, Facebook Gaming avrebbe offerto a Ninja circa 90 milioni di dollari e, nonostante l’apparente indecisione, sono molte le fonti vicine al giocatore che danno già per scontato il suo rifiuto. Tra le altre cose, Zuckerberg stesso avrebbe offerto alle due star di ricevere il doppio del compenso rispetto alla piattaforme precedenti, ma sono in molti i fan a sperare di vedere tornare sia Tyler “Ninja” Blevins che Michael “Shroud” Grzesiek sulla piattaforma streaming Twitch. Non ci resta che rimanere in attesa di ulteriori informazioni sul futuro delle due star dello streaming online.

 

Lo smartphone Xiaomi Poco X3 NFC è disponibile su Amazon a un prezzo imbattibile.

Consigliato anche la videocamera Blink Mini, ecco il link per acquistarla a un ottimo prezzo.


ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...