fbpx

Nintendo: il designer di Tingle, Fox e Captain Falcon va in pensione

Takaya Imamura, storico designer e direttore artistico di Nintendo, quest'oggi andrà in pensione dopo 32 anni di servizio alla casa di Kyoto.

  • Home
  • Games
  • News
  • Nintendo: il designer di Tingle, Fox e Captain Falcon va in pensione

Nel corso della sua storia nel settore di produzione e creazione di videogiochi, Nintendo ha sempre dato estrema importanza al design dei propri personaggi, creando alcune delle mascotte e dei personaggi più iconici e immortali del medium, noti anche a chi non lo ha mai approfondito o addirittura mai toccato, basti pensare a Super Mario o Donkey Kong. Nel corso degli anni si sono alternate parecchie figure di spicco nell’ambito del design nella casa di Kyoto, ma una in particolare grazie al suo lavoro è diventata poco a poco una delle persone più note tra gli uffici della grande N. Si tratta di Takaya Imamura, che nel corso della sua carriera a lavorato a serie storiche come The Legend of Zelda, F-Zero e Star Fox, e che quest’oggi andrà in pensione e lascerà gli uffici di Nintendo dopo 32 anni di servizio.

Imamura venne assunto dalla casa di Kyoto nel 1989 e come primo impiego gli venne affidato il compito di Character Design per il gioco di corse futuristico F-Zero, dando un enorme contributo nella creazione di personaggi iconici come per esempio Captain Falcon, che nonostante non compaia più nella sua serie originale da ormai troppi anni, viene comunque ricordato con affetto grazie alle sue comparse in ogni capitolo di Super Smash Bros. L’anno successivo entrerà a far parte dello sviluppo di The Legend of Zelda: a Link to the Past come designer degli oggetti e nel 1993 si affiancherà a Shigeru Miyamoto come Graphic Designer di Star Fox, creando il design definitivo per il protagonista Fox McCloud. Dopo aver eccelso in questi primi lavori, Imamura venne promosso a direttore artistico e con la supervisione di Eiji Aonuma, che lo voleva a tutti i costi nel suo team di sviluppo per lavorare a The Legend of Zelda: Majora’s Mask, diede volto e corpo a Tingle, lo strano folletto in tuta verde che fece il suo debutto proprio in questo capitolo della serie per Nintendo 64, e anche alla terrificante Luna che incombe minacciosa sulle lande di Termina.

Col passare degli anni il suo ruolo divenne più quello di un Supervisor, venendo accreditato come tale in mote opere più recenti come per esempio Super Smash Bros. Ultimate, e dopo ben 32 anni quest’oggi andrà in pensione e saluterà per sempre il suo ufficio nel quartier generale di Nintendo. Per annunciare il suo ultimo giorno di lavoro, Imamura ha pubblicato un selfie sul suo profilo ufficiale di Facebook, dicendosi particolarmente triste di dover lasciare il suo amato posto in una sede ormai vuota a causa della pandemia di Covid-19. Noi di Game Legends gli auguriamo il meglio per la sua meritata pensione.

Questo sarà il mio ultimo giorno di lavoro. Ho fatto un selfie con dietro gli uffici vuoti. Penso che per un po’ non dovrò più venire qui e come era ovvio aspettarsi mi mancherà molto.

最終出社日空っぽの会社と自撮り(T ^ T)もうここに入ることが無いと思うとやはり寂しい‥32年間お疲れ俺!

Posted by Takaya Imamura on Tuesday, January 19, 2021

Disponibile il PlayStation Plus da 1 anno a 43,50 €: cliccate qui per acquistarlo e usate il codice GAMELEGENDSPSP!

Potete anche acquistare una ricarica da 50€ per il PlayStation Store a 38€! Ecco il link per l’acquisto, ricordatevi di utilizzare il codice GAMELEGENDS50.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...