Nintendo Switch OLED si presenta nel primo video unboxing

Nintendo Switch OLED si presenta nel primo video unboxing

Grazie ad un video unboxing direttamente dal Giappone possiamo dare un'occhiata approfondita alla Nintendo Switch OLED, in arrivo l'8 ottobre.

  • Home
  • Games
  • News
  • Nintendo Switch OLED si presenta nel primo video unboxing

Direttamente dal Giappone cominciano ad emergere sul web nuovi dettagli riguardo alla Nintendo Switch OLED e nel caso del video in questione abbiamo per la prima volta un unboxing e la possibilità di dare una profonda occhiata ai dettagli estetici e in-game.

Lungo il corso dell’estate, a poco tempo di distanza dall’annuncio ufficiale, sono arrivati in rete i confronti tra il nuovo modello della console Nintendo e quello originale per evidenziare le modifiche effettuate. In particolare l’analisi di IGN sottolineava come la luminosità sia stata la cosa più notevole, oltre ad uno schermo più ampio ma che rimane all’incirca della stessa grandezza dell’originale.

Il video di oggi viene direttamente da HikakinTV, un noto YouTuber nella terra del sol levante con oltre 10 milioni di iscritti, che ci porta in anteprima un video di circa 16 minuti con la presentazione della console. Il filmato è interamente in lingua giapponese, ma fortunatamente si possono ammirare tutti i dettagli grazie ai tagli e inquadrature sulla console.

HikakinTV inizia il video con un unboxing, mostrando il packaging e i singoli componenti della Nintendo Switch OLED, per poi portare sul bancone anche i due precedenti modelli (Switch standard e Switch lite) per poter mettere a confronto prima le dimensioni di ognuna e poi il prezzo di vendita.

Nintendo Switch OLED

A riconferma dell’illuminazione, il video prosegue con delle sessioni di gameplay con la modalità portatile. La componente visiva offerta dalla tecnologia OLED è visibile anche se la console è ripresa da una videocamera esterna. Tra i vari titoli provati possiamo notare Super Smash Bros. Ultimate, Minecraft, Mario Kart 8 Deluxe e Splatoon 2.

Infine, è stato mostrato il deck della Switch OLED e come se la cava in modalità “console fissa” anziché portatile. I dubbi degli utenti che sono incerti se acquistare o meno la console, tuttavia, sono ancora fondati. Più che di un vero e proprio upgrade, si tratta di un “smussare” gli angoli che convincevano meno l’utenza sotto certi aspetti, ma senza stravolgere la natura della stessa. Prima di lasciarvi, vi rimandiamo al link al nostro articolo dedicato al confronto tra Nintendo Switch e Nintendo Switch OLED.

Fonte:

Game Legends Stories

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...