fbpx

Nintendo Switch Pro confermato da un’azienda che produce OLED?

Un'azienda che produce Oled ha menzionato nella sua ultima chiamata per gli investitori Nintendo Switch Pro, la prossima console della grande N.

  • Home
  • Games
  • News
  • Nintendo Switch Pro confermato da un’azienda che produce OLED?

Nintendo Switch Pro sembra ormai essere una certezza. Durante una chiamata per gli investitori, la Universal Display Corporation ha menzionato il Nintendo Switch Pro, in quanto disporrebbe di schermo OLED, materia di cui si occupa la compagnia.

La chiamata riguarda il primo quarto dell’anno, in cui si evidenzia l’aumento della domanda degli schermi OLED e Nintendo Switch Pro viene inaspettatamente menzionata dal presidente della Universal Display Corp., Steven V. Abramson.

…e nel mercato dei videogiochi per la prima volta Nintendo ha scelto di implementare uno schermo OLED per la nuova Nintendo Switch Pro grazie ai benefici che offre, quali maggior contrasto e tempi di risposta più rapidi. L’adozione di display OLED continua ad espandersi e sta rifornendo il ciclo della crescita del capitale in cui ci troviamo.

Questo è un estratto delle parole di Steven V. Abramson, che sono state riportate dall’Insider Spawn Wave con un tweet che ha decisamente attirato l’attenzione, soprattutto per la naturalezza con cui si parla di Nintendo Switch Pro, come se fosse già pianificata.

Insomma, l’arrivo di questa nuova console che dovrebbe succedere Nintendo Switch sembra sempre più concreta, anche se non sono chiarissimi i tempi in cui possiamo aspettarci la sua uscita sul mercato o quantomeno la finestra di annuncio.

Nintendo Switch Pro

L’E3 2021 sarà il momento cruciale per comunicare l’arrivo della nuova Nintendo Switch Pro? Lo si scoprirà a giugno, durante la kermesse di Los Angeles.

C’è da dire che Bloomberg aveva provato ad ipotizzare una data di uscita  e aveva confermato il supporto al 4K. Ovviamente queste dichiarazioni sono da prendere con le pinze, nonostante la notorietà del sito dove lavora il giornalista Jason Schreier.

Inoltre si diceva che Nintendo si era affidata a Samsung per la produzione degli schermi OLED e che i lavori sarebbero cominciati a giugno proprio di quest’anno. Nintendo Switch Pro potrebbe anche avere dei giochi esclusivi.

Per chi non conoscesse la tecnologia OLED, si tratta di un’implementazione nei display che permette ad essi di emettere luce propria. I diodi organici – che sono componenti elettronici passivi non lineari – riescono a riprodurre una vasta gamma di colori sullo schermo e gli schermi adottati sono molto sottili.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...