fbpx

Nintendo Switch: tutto quello che c’è da sapere del nuovo servizio online

In casa Nintendo sta per partire una vera e propria rivoluzione
  • Games
  • Speciale
  • Nintendo Switch: tutto quello che c’è da sapere del nuovo servizio online

Come siamo a conoscenza Nintendo ha appena svelato tutti i dettagli del nuovo servizio online per la sua console Nintendo Switch. Questa introduzione però ha creato una spaccatura della fan base, nonostante si tratti di un’offerta abbastanza esigua a livello economico. La grande N, seguendo quanto fatto da PlayStation Network e Xbox Live, richiederà l’iscrizione periodica – con abbonamenti mensili – al suo servizio, così da poter giocare online e contemporaneamente usufruire di  determinate prestazioni esclusive per i suoi abbonati. In questo speciale faremo il punto della situazione su tutto quello che sta succedendo.

Partiamo dal principio. Rispetto alle concorrenti Nintendo Switch Online avrà prezzi molto più competitivi e abbordabili:

1 mese 3,99 euro
3 mesi 7,99 euro
12 mesi 19,99 euro

Una volta che vi sarete iscritti all’abbonamento direttamente dalla console tramite l’eShop, il servizio sarà legato all’account che ha effettuato il pagamento e, per questo motivo, potrà accedere anche a tutte le altre funzionalità esclusive targate Nintendo. Nonostante questo però nel caso avreste deciso di collegarvi con più profili, sarete costretti a fare più abbonamenti, ma non preoccupatevi: la società ha messo a disposizione l’iscrizione familiare, disponibile esclusivamente con il taglio annuale al modico prezzo di 34,99 euro. Se usufruirete di questa offerta potrete collegarvi su periferiche differenti per un massimo di 8 account contemporaneamente. Questo vi consentirà di usufruire di un servizio stile Netflix, dove con una spesa annua ancora più bassa potete trarre maggiori vantaggi.  Ma come mai tutto questo a un prezzo così competitivo?

Al contrario di Microsoft e Sony, Nintendo non ha incluso nel suo servizio feature avanzate come i party, ma vi consentirà di attivare unicamente la chat vocale –solo per i giochi che supporteranno tale modalità – disponibile solo tramite l’app gratuita su tablet e smartphone. Un’altra grande mancanza è quella relativa ai giochi mensili gratuiti, esenti per scelta aziendale. Al loro posto però entra in gioco il glorioso e nostalgico catalogo NES, con i vecchi titoli rielaborati e impreziositi con tante novità come il supporto del multiplayer online. Proprio per festeggiare l’evento Nintendo ha rilasciato la lista dei primi 10 videogame che saranno disponibili a partire da settembre:

– Soccer
– Tennis
– Donkey Kong
– Mario Bros.
– Super Mario Bros.
– Balloon Fight
– Ice Climber
– Dr. Mario
– The Legend of Zelda
– Super Mario Bros. 3

Al momento del lancio del servizio online, i giochi per NES disponibili saranno 20. Questa funzione prenderà il posto della piattaforma chiamata Virtual Console, disponibile sulle altre periferiche della società e che consentiva di usufruire dei vecchi classici del glorioso catalogo Nintendo. Questa funzione dunque non arriverà su Switch, poiché l’azienda ha dichiarato di avere altre strategie sull’evoluzione di Switch.

Una grande novità che sarà inclusa nell’abbonamento Nintendo Switch Online è la possibilità per tutti i fruitori di caricare i propri salvataggi online, sfruttando una piattaforma cloud realizzata direttamente da Nintendo. Anche questa funzione sarà disponibile, sempre da settembre, con una selezione di titoli pre-inseriti, confermando così la volontà della grande N di espandere il mercato guardando il futuro ma con un occhio al passato.

Nonostante quanto messo a disposizione da Nintendo possiamo dire con certezza che il servizio non è ancora completo come quello delle sue concorrenti, calcolando che i titoli del NES non sono di vero e proprio interesse per i giocatori più giovani. Il prezzo esiguo sicuramente però lascia intuire la voglia di rendere l’offerta accessibile a tutti, senza escludere che durante l’E3 di Los Angeles si sta avvicinando e potrebbero essere lanciate nuove funzionalità. Ricordiamo a tutti gli interessati che, l’aggiornamento per Switch che introdurrà quanto descritto nell’articolo, arriverà a settembre, l’abbonamento sarà necessario per chiunque sia interessato a giocare online a titoli come ARMS, Splatoon 2 e tanti altri.

Lo smartphone Xiaomi POCO X3 NFC è disponibile a un prezzo scontato su Amazon.

Consigliato anche il mouse da gaming Dream Machines DM2 Comfy S, ecco il link per acquistarlo a un ottimo prezzo.

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...