fbpx

Nuovi dettagli sui combattimenti di Final Fantasy VII Remake

Nei giorni scorsi la rivista giapponese Weekly Famitsu ha intervistato Tetsuya Nomura, che ha rilasciato alcune informazioni riguardo Final...

  • Home
  • Games
  • News
  • Nuovi dettagli sui combattimenti di Final Fantasy VII Remake

Nei giorni scorsi la rivista giapponese Weekly Famitsu ha intervistato Tetsuya Nomura, che ha rilasciato alcune informazioni riguardo Final Fantasy VII Remake. Nomura ha affermato che il titolo manterrà lo spirito originale, ma alcune meccaniche a livello di gameplay cambieranno radicalmente: una di questa è quella del combattimento, non più a turni, ma molto più action.
Quindi ha espresso le sue decisioni su queste variazioni:

I combattimenti non sono basati su comandi da assegnare, ma sull’azione. Per quanto riguarda le coperture, ci sono posti in cui possono essere utilizzate sulla mappa, ma non sono obbligatorie. Le ho mostrate per far capire la varietà delle azioni eseguibili a seconda delle varie scene. Dato che il gameplay sarà senza transizioni, ho mostrato che ci possono essere azioni da eseguire in risposta a varie situazioni. Il Guard Scorpion potrà essere affrontato in battaglia in una mappa distruttibile e potrà effettuare una serie di attacchi non presenti nel gioco originale. Si tratterà di uno scontro davvero entusiasmante. Se guardate con attenzione, penso che riuscirete a vedere una serie di missili in procinto di precipitare.

Scorpion

Inoltre questo sistema di combattimento sembra essere molto simile a quello che ci era stato proposto in Final Fantasy VII: Crisis Core, spin-off della saga uscito ormai nel lontano 2007. Voi apprezzate questo stile di combattimento?


Game Legends Stories

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...