fbpx

NVIDIA GeForce RTX 3060: bypassato il limitatore al mining?

Nelle scorse ore PC Watch ha trovato nuove conferme sul fatto che il limitatore al mining di NVIDIA GeForce RTX 3060 sia stato aggirato.

  • Home
  • Tech
  • News
  • NVIDIA GeForce RTX 3060: bypassato il limitatore al mining?

Secondo un recente rapporto sembrerebbe che gli hacker cinesi siano riusciti a violare e aggirare il limitatore impostato da NVIDIA per la sua scheda grafica NVIDIA GeForce RTX 3060. Come confermato dal sito giapponese PC Watch, appena dopo le voci false circolate in rete durante la scorsa settimana sarebbero state raccolte conferme sull’esistenza di un meccanismo che consentirebbe alla GPU in questione di esprimersi al massimo anche con gli algoritmi Daggerhashimoto o simili Ethash come Ethereum.

A quanto pare, il bypass per l’estrazione di criptovaluta in questo caso offre ben 50 MH al secondo. Secondo il sito PC Watch, non sono necessarie modifiche al driver o al BIOS della scheda e il processo è in realtà molto semplice, dunque almeno per ora non stiamo parlando di un hack o una mod. Forse si tratta di una modifica nel software di mining, tuttavia la fonte non ha fornito ulteriori informazioni al riguardo: probabilmente hanno evitato di entrare troppo nei dettagli per una buona ragione. Ma conoscendo l’industria tecnologica e la velocità con cui le cose circolano su internet, l’intera procedura potrebbe finire su vari forum e blog di crittografia già nei prossimi giorni.

Per dare maggiori conferme agli utenti, è stata pubblicata anche un’immagine dell’estrazione della criptovaluta Ethereum utilizzando l’algoritmo di Daggerhashimoto (T-REX) e offrendo un totale, come accennato in precedenza, di circa 50 MH/s. È stata utilizzata una singola GPU che aveva un consumo energetico medio di 110 Watt con ventole impostate al 70% e temperature in media intorno ai 33 gradi. L’algoritmo ETH Cryptomining è stato lasciato in esecuzione per 8 minuti, con le voci precedenti che lo vedevano in azione soltanto per 5 minuti. Anche le schede grafiche come l’inedita NVIDIA GeForce RTX 3080 dovrebbero presentare un limite, ma se i modder possono bypassare l’NVIDIA GeForce RTX 3060, è triste dire che il limite probabilmente sarà bypassato anche sulla tanto attesa RTX 3080 Ti. A tal proposito, sapevate che di recente un rumor avrebbe anticipato la possibile data di rilascio di quest’ultime schede grafiche?

Disponibile il PlayStation Plus da 1 anno a 43,50 €: cliccate qui per acquistarlo e usate il codice GAMELEGENDSPSP!

Potete anche acquistare una ricarica da 50€ per il PlayStation Store a 38€! Ecco il link per l’acquisto, ricordatevi di utilizzare il codice GAMELEGENDS50.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...