fbpx

Okami: Ikumi Nakamura vuole riunire il team originale per un sequel

Ikumi Nakamura, ex director di Ghostwire Tokyo ha dichiarato di voler riunire il team originale per realizzare un sequel di Okami.

  • Home
  • Games
  • News
  • Okami: Ikumi Nakamura vuole riunire il team originale per un sequel

In una recente intervista concessa a IGN Japan, Ikumi Nakamura, ex director di Ghostwire Tokyo ha dichiarato di voler finalmente realizzare un sequel dell’iconico titolo per PS2, Okami, e spera di riuscire a riunire il team di sviluppo originale per rendere il progetto concreto. Okami è un videogioco cult per PlayStation 2, sviluppato da Clover Studio e pubblicato da Capcom nel 2006, e nonostante le scarse vendite al lancio, nel corso degli anni è diventato celebre al punto da aggiudicarsi numerose riedizioni su console successive, tra cui più recentemente Xbox One, PS4 e  Nintendo Switch. Non è la prima volta che Nakamura menziona il suo desiderio di realizzare un sequel di Okami, ma questa volta sembra effettivamente intenzionata a farlo, per la gioia dei numerosi fan che attendono da anni un sequel del celebre videogioco.

Nakamura ha parlato dell’idea del sequel quando le è stato chiesto quale sarebbe il suo progetto da sogno, aggiungendo inoltre che proporrà il titolo al proprietario dell’IP Capcom una volta che l’emergenza sanitaria Coronavirus sarà finita. Secondo quanto riferito, ci sono buone probabilità che il sequel possa effettivamente essere realizzato, ma che sarebbe importante riunire i membri del team originale, tra cui Hideki Kamiya, director del titolo originale e attualmente al lavoro su Project G.G. un hero action game attualmente in sviluppo presso Platinum Games.


 

Game Legends Stories

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...