fbpx

OnePlus presenta ufficialmente i nuovi OnePlus 9 e 9 Pro

L'azienda cinese nelle ultime ore ha finalmente svelato i suoi OnePlus 9 e 9 Pro, i due nuovi flagship Android dotati di una scheda tecnica di

  • Home
  • Tech
  • News
  • OnePlus presenta ufficialmente i nuovi OnePlus 9 e 9 Pro

Da mesi era un continuo rincorrersi di indiscrezioni e leak in merito ai nuovi flagship di OnePlus e, finalmente, l’azienda ha messo a tacere tutti i rumor presentando ufficialmente la sua nuova linea di smartphone top di gamma. Denominati OnePlus 9 e OnePlus 9 Pro, i due nuovi prodotti si candidano a essere tra gli smartphone più interessanti e potenti tra i top Android. Esaminiamo ora, nel dettaglio, le caratteristiche tecniche peculiari dei nuovi prodotti.

Il OnePlus 9 Pro è uno smartphone che ha nel comparto fotografico la sua arma migliore. Sviluppata in collaborazione con Hasselblad, la camera posteriore dispone di un sensore da 48 megapixel e uno da 50 con apertura grandangolare. La collaborazione tra i due brand ha portato a un lavoro di ottimizzazione della resa visiva degli scatti, sia dal punto della nitidezza che dei colori anche grazie al sensore Sony IMX 789, adattato per funzionare in maniera ottimizzata su questo smartphone. Per quanto riguarda le altre camere, anteriormente troviamo una fotocamera da 16 megapixel ottimizzata per gli autoritratti anche via software grazie alla modalità Pro di Hasselblad. Inoltre, l’azienda ha confermato che il 9 Pro potrà registrare in 8K a 30 fps e a 4K a 120 fps. Parlando di display, troviamo un pannello da 6.7” con risoluzione QHD e refresh rate variabile adattivo a seconda dell’app che stiamo utilizzando. Sotto il cofano, infine, troviamo il processore Qualcomm Snapdragon 888, fino a 12 GB di RAM e una batteria da ben 4500 mAh con supporto alla ricarica rapida wireless a 50W. Anche il fratello minore però fa la voce grossa e si caratterizza per una scheda tecnica pressoché identica quella del 9 Pro, distinguendosi principalmente per via del display non curvo a differenza dell’altro modello e la mancanza del supporto alla ricarica rapida wireless a 50W.


Inoltre, l’azienda cinese ha presentato anche il OnePlus Watch, ovvero il suo primo smartwatch. Caratterizzato da un display AMOLED circolare da 1.39″, si rivolge principalmente agli sportivi e disporrà di un sistema operativo proprietario realizzato dall’azienda stessa. Elevati, com’era facile prevedere, i prezzi d’acquisto dei tre dispositivi. OnePlus 9 infatti partirà da 719€ per la versione 8/128 mentre il 9 Pro costerà 999€ per la versione 12/256 GB. 159€ sarà invece il costo necessario per portarsi a casa il OnePlus Watch. In chiusura, vi avvisiamo che tutte e tre i dispositivi possono già essere preordinati sul sito di Amazon.

Fonte:

Game Legends Stories

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...