fbpx

Overwatch 2: il doppiatore coreano di Genji non ha registrato le sue battute

Gaku Space, il doppiatore coreano di Genji, ha recentemente dichiarato di non aver ancora registrato le sue battute per Overwatch 2.

  • Home
  • Games
  • News
  • Overwatch 2: il doppiatore coreano di Genji non ha registrato le sue battute

Nel corso degli ultimi mesi i fan hanno dimostrato di aver avuto un gran numero di aspettative per la presenza di Overwatch 2 alla BlizzConline, in attesa di ricevere al più presto una una data di uscita ufficiale per il celebre ed adrenalinico sparatutto a squadre. Tuttavia, in base ai commenti rilasciati recentemente da Gaku Space,  il doppiatore coreano di Genji, il titolo è probabilmente ancora molto lontano da una versione ufficiale. Space, che recentemente ha interpretato il protagonista di Cyberpunk 2077 nella versione coreana del titolo, è stato brevemente interrogato su Overwatch nel corso di un’intervista incentrata sul nuovo e controverso titolo di CD Porjekt RED.

In base a quanto è stato dichiarato attraverso le traduzioni curate da Evenstar6132 su un thread di Reddit quando gli è stato chiesto se sta ancora lavorando a Overwatch, Space ha risposto di essere ancora coinvolto nel progetto, ma di non aver ancora registrato le sue battute. Questo ha fin da subito creato numerosi dubbi nei fan in attesa di ricevere informazioni sul titolo che, considerando l’importanza che il personaggio dovrebbe avere all’interno del titolo, hanno giustamente fatto notare che per rispettare i  tempi previsti le sue battute dovrebbero essere già state registrate. Anche se l’attore potrebbe essere stato sostituito segretamente, e questa opzione sembra decisamente improbabile,  lo scenario più probabile è che il titolo stia semplicemente impiegando più tempo per svilupparsi di quanto era inizialmente previsto a causa dell’emergenza sanitaria attualmente in corso.

Sotto questo punto di vista, Overwatch 2 non sarebbe il primo titolo a subire dei notevoli rallentamenti a causa del Covid-19 considerando che negli ultimi mesi la pandemia ha letteralmente messo in ginocchio l’intero settore dell’intrattenimento, causando numerosi problemi nella produzione di un gran numero di videogiochi e di prodotti cinematografici. Anche se al momento Blizzard non ha ancora rilasciato dichiarazioni in merito, è molto probabile che l’utilizzo dello smart-working abbia un impatto molto importante sullo sviluppo del sequel. Detto questo, non ci resta che rimanere in attesa di ulteriori informazioni sulle attuali condizioni del videogioco.

Disponibile il PlayStation Plus da 1 anno a 43,50 €: cliccate qui per acquistarlo e usate il codice GAMELEGENDSPSP!

Potete anche acquistare una ricarica da 50€ per il PlayStation Store a 38€! Ecco il link per l’acquisto, ricordatevi di utilizzare il codice GAMELEGENDS50.

Fonte:

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...