Panic Button: "portare DOOM su Nintendo Switch è stata un'impresa davvero dura"

Panic Button: “portare DOOM su Nintendo Switch è stata un’impresa davvero dura”

Ormai manca davvero poco al debutto di DOOM su Nintendo Switch, e dai video gameplay il titolo sembra davvero girare in maniera buona sulla...

  • Home
  • Games
  • News
  • Panic Button: “portare DOOM su Nintendo Switch è stata un’impresa davvero dura”

Ormai manca davvero poco al debutto di DOOM su Nintendo Switch, e dai video gameplay il titolo sembra davvero girare in maniera buona sulla console, nonostante le limitazioni dell’hardware. Sviluppare questo porting però non è stato affatto semplice, e a parlarne è il direttore della software house Panic Button, Adam Creighton, che durante un’intervista ha parlato del percorso che ha portato il team a realizzare la versione Switch del titolo:

È stata dura, estremamente dura. Ma me lo aspettavo. Questo è un titolo così frenetico, ricco d’azione e basato sul gameplay che farlo funzionare correttamente sull’hardware era per noi una priorità; abbiamo speso un sacco di tempo cercando di assicurarci che trasmettesse le sensazioni tipiche di Doom

Doom 4Insomma, l’hardware Nintendo è stato davvero spinto per poter ricreare quel feeling di fluidità e rapidità estrema che i giocatori hanno potuto appurare sulle altre piattaforme. Vi ricordiamo infine che la versione Nintendo Switch di DOOM sarà disponibile dal prossimo 10 di novembre. 

Game Legends Stories

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...