fbpx

PC Gaming Show: tutte le novità dell’E3 2021

Abbiamo riassunto per voi tutti gli annunci del PC Gaming Show dell’E3 2021, riportando tutti i trailer mostrati durante la conferenza.

Un altro giorno di E3 2021 vuol dire anche un altro recap di quanto visto in una delle conferenze, ed oggi siamo qui per riassumere le novità viste nell’ultimo PC Gaming Show. Gli annunci, anche in questo caso, sono stati veramente tantissimi, e siamo qui apposta per riassumerli come si conviene.

Non c’è molto da riportare per quanto concerne le conferme dei rumor, ma in alcuni casi abbiamo a che vedere con informazioni aggiuntive che vanno a completare quanto abbiamo visto sul fronte delle console. Ne avrete un esempio quando parleremo di Jurassic World Evolution 2.


Senza ulteriori indugi, iniziamo a riassumere tutte le novità del PC Gaming Show di questo E3 2021. Ad aprire le danze troviamo il popolare battle royale di 24 Entertainment, Naraka Bladepoint. Il combattimento, che mescola spade e magia, è in arrivo il 12 agosto con una open beta dal 16 al 22 di giugno.

In seguito, abbiamo un trailer per il titolo sportivo in 2,5D di Humble Games. Tra personalizzazione e ritmo di dodgeball indiavolato (ma a turni), Dodgeball Academia si prospetta parecchio intrigante. L’uscita è prevista quest’anno non solo su PC, ma anche su Nintendo Switch, PS4 e Xbox One.

Il direttore di Torn Banner Studios, Steve Piggott, ha parlato di Chivalry 2. Ora che il brawler a tema medievale è disponibile, Piggott ha raccontato un po’ cosa aspettarci dal futuro, con novità nel gameplay per ogni mappa, compresa la cittadella murata Galencourt. C’è anche un nuovo stile di lotta in arrivo.

A questo punto del PC Gaming Show abbiamo l’azione cartoonesca e coloratissima di Rawmen. C’è molta enfasi nel combattimento a squadre e in una grande varietà di modalità, dai deathmatch alle gare. Piattaforme aggiuntive previste: Xbox One, Xbox Series X e Series S, PS4 e PS5.

Abbiamo molto di più da dire invece su Dying Light 2: Stay Human, a partire dalla nascita del virus. Gli zombi visti nel gioco sono nati dalla guerra chimica su scala globale, dando al titolo un pizzico di emozione. Il protagonista Aiden è uno dei pochi sopravvissuti disposto ad avventurarsi tra le strade.

Separato dalla sorella da piccolo e traumatizzato, Aiden dovrà scoprire sé stesso in questa missione di vendetta, iniziata fuggendo dalla struttura medica. La ricerca della sorella di Aiden, Mia, avrà inizio a fine anno: il trailer si conclude infatti con una data di uscita fissata per il 7 dicembre 2021.

Amplitude e SEGA ci offrono invece Humankind, un nuovo tipo di gioco strategico. Avrete modo di progettare il vostro mondo partendo da zero, senza però che manchi mai la varietà. La closed beta del gioco è già disponibile, mentre la data di uscita è fissata per il 17 agosto di quest’anno.

Sempre da SEGA abbiamo un tanto cupo quanto impressionante titolo a scorrimento laterale in pixel art, They Always Run. Ambientato in un mondo ad ispirazione cyberpunk, il gioco offre molta azione a distanza (ravvicinata e non), altrettanto looting e delle ambientazioni davvero mozzafiato.

Il direttore Jerome K. Jones ci parla di Orcs Must Die! 3, spiegandoci il concetto di tower defense che circonda il gioco e parlando delle nuove aggiunte. Stavolta ci saranno due campagne, una delle quali è ambientata 25 anni dopo il gioco precedente. Abbiamo anche nuovi personaggi giocabili, e centinaia di orchi da eliminare.

Abbiamo inoltre una nuova modalità, Scramble, in cui i cambiamenti all’ambiente rendono fresco e nuovo ogni livello. La maggiore precisione delle armi è la ciliegina sulla torta, che potremo gustare il 23 luglio su PC (via Steam), PS4 ed Xbox One (o adesso, su Stadia). I preordini sono aperti già da ora sul sito ufficiale.

Abbiamo un nuovo trailer per Vampire: The Masquerade, in cui ci viene offerto uno sguardo cupo al triste mondo di gioco in cui la protagonista fatica a controllare i propri poteri da vampiro. Inoltre, qui sotto potete vedere che Swansong sarà disponibile per tutte le piattaforme, Nintendo Switch incluso.

A questo punto abbiamo a che vedere con un breve stralcio di gameplay da GigaBash, un brawler a tema kaiju. In altre parole, potremo prendere il controllo di mostri colossali capaci di distruggere interi quartieri nelle loro battaglie. Potremo demolire tutto ciò che ci capita a tiro anche su PS4.

L’influenza di Mass Effect è evidente in questo sparatutto in prima persona con elementi strategici, Lemnis Gate. Avremo a disposizione armi, robot, droni e quant’altro, ma il gameplay sarà strutturato a turni di 25 secondi ciascuno. Questo titolo uscirà il 3 di agosto, con una open beta prevista per luglio.

Humble Games ci offre un simulatore di… razzi, praticamente. Dovremo costruire nel nostro garage dei missili e testarne il lancio. Aggiungendo una trama a tema “influencer in cerca di fama” otteniamo Next Space Rebels, in arrivo quest’autunno su PC, Humble Store, Nintendo Switch e console Xbox.

Il teaser di WarTales è ambientato in un classico regno medievale, con molto focus sulla strategia. L’estetica 2,5D e il potenziale di grandi battaglie sembrano già da ora i punti di forza di questo titolo, per ora semplicemente previsto per il 2021. A distribuirlo su PC provvederà Steam.

Il teaser atmosferico di Ixion contiene inquadrature dettagliatissime del cosmo, mentre il narratore racconta il trionfale progresso dell’umanità. Sulla stazione spaziale Tycoon, condurremo una ricognizione negli angoli più reconditi dell’universo che gli alieni manderanno a rotoli. Nessun gameplay, uscita prevista nel 2022.

Ora passiamo al mondo (quasi) sereno di Far: Changing Tides, dall’atmosfera simile a Limbo e Inside. Questo porta con sé inquadrature di indubbio impatto, ma come potrete intuire la mancanza di dialoghi non ci dà alcun contesto. Sappiamo solo che il gioco uscirà su tutte le piattaforme.

L’immagine in anteprima del trailer di Lakeburg Legacies, rifacendosi ad un noto meme, già ci dà un’idea di quello che potremo aspettarci: una sorta di controparte medievale di The Sims, con uno stile cartoonesco e la premessa di creare interi alberi genealogici facendo la storia di questa cittadella.

Non c’è molto da dire per Killing Floor 2: è sempre uno sparatutto frenetico e violentissimo privo di dialoghi, quindi se state cercando un’esperienza simile agli ultimi DOOM questo titolo potrebbe fare al caso vostro. Distribuzione su PC via Epic Games Store e Steam, nonché Xbox One e PS4. Esce il 22 del mese.

L’intervista ai creatori di MechWarrior 5 ci mostra cosa aspettarci dall’ultimo capitolo della saga, tra omaggi a MechWarrior 2 e un combat system simile a Titanfall. I mecha saranno estensione del nostro corpo, ma dovremo gestire ogni parte al meglio. Inoltre c’è una modalità carriera in cui combattere e migliorare a piacimento il nostro mech.

Abbiamo parlato di Limbo poco fa, e con Silt abbiamo un titolo che ne riprende esattamente lo stesso schema di colori. Il protagonista di questo titolo a scorrimento laterale nuoterà nelle profondità di un oceano misterioso, sfuggendo ad ogni possibile minaccia.

Non abbiamo granché da aggiungere su Hello Neighbor 2, vista la notorietà virale del primo capitolo. Il protagonista cerca di infiltrarsi nella casa di Theodore Peterson, prima di farsi inevitabilmente beccare. Uscita prevista per quest’anno su Steam e su console Xbox.

Abbiamo già parlato di Jurassic World Evolution 2, ma ora sappiamo che oltre a Jeff Goldblum si riunirà al cast anche Bryce Dallas Howard. Dopo il Summer Game Fest di inizio E3 abbiamo modo di vedere più nel dettaglio l’isola che fa da ambientazione al gioco e l’aggiunta dell’esplorazione subacquea. 2021.

Difficilmente riusciremo a riassumere in un paragrafo la follia di un team di sviluppo come New Blood Interactive, ma ci proveremo comunque. In questa breve carrellata vedrete tutti i tratti distintivi dei giochi in arrivo: estetica retrò, azione frenetica e, perché no, parecchio sangue.

Contrariamente a quanto supporremmo dal titolo, Soulstice non è un soulslike. Al contrario, è molto più vicino ad uno dei primi Devil May Cry, con azione hack & slash al cardiopalma. Potete avere un piccolo assaggio qui sotto di quanto vi aspetta su PC, PS5, Xbox Series X e Series S.

Non sappiamo molto di questo spin-off di Warhammer, ma Chaos Gate sembra comunque molto interessante. Avremo ulteriori dettagli, oltre al titano in armatura e a chi si inginocchia al suo cospetto, solamente tra un paio di mesi. Appuntamento ad agosto, dunque!

Lo sparatutto Pioner ci mostra un futuro dilaniato dalla guerra con elementi di fantasia, in modo non dissimile da S.T.A.L.K.E.R.. I mostri non mancano certo di fantasia, ma anche tra gli umani avremo parecchi bersagli di cui occuparci. Non abbiamo molto da dire sulla trama… o sulla data di uscita.

Per un deciso cambiamento nei toni, l’adorabile Lumberhill sembra ispirarsi ad Animal Crossing nella libertà con cui il giocatore può creare la propria fattoria personale, abbattere alberi e creare il proprio piccolo mondo su misura. Uscita prevista a fine anno su Steam e, appropriatamente, su Nintendo Switch.

Il teaser di Arboria si concentra invece sui mutanti, che si affronteranno in tempo reale con la possibilità di personalizzazione in dungeon generati sul momento. Questo “roguelite 3D d’azione” uscirà ad agosto, ma non sappiamo di preciso in quale giorno del mese.

Il mondo di Tinykin combina degli sprite in 2D per i protagonisti ad ambientazioni interamente poligonali. Il tutto viene poi miscelato con cura al gameplay tipico di Pikmin. Per quanto accattivante, questo titolo ci farà aspettare: l’uscita è prevista l’anno prossimo.

In modo non dissimile da Atomic Heart, l’Europa dell’est ha ispirato anche un altro sparatutto, Chernobylite. Come lascia intuire il nome, gli eventi del gioco hanno luogo appena dopo il disastro di Chernobyl, e la trama fa molto affidamento alla Guerra Fredda come ambientazione. Uscita prevista in estate su PC, PS4 e Xbox One.

Passando ad altri generi, SacriFire è un gioco di ruolo in 2D che combina azione a turni e gameplay in tempo reale, mescolando al tempo stesso l’estetica e le inquadrature per rinfrescare il tutto. Potete finanziare questo colossale omaggio ad Octopath Traveler su Kickstarter.

Tra esplorazione in prima persona, costruzione e caccia, è facile vedere parallelismi tra Icarus e Rust. C’è anche molta varietà di fauna e ambientazioni, da terre innevate a deserti. L’appuntamento è su Steam per l’11 di agosto.

Con visuale isometrica e un mix tra poligoni e sprite, Mechajammer e il suo mondo fantascientifico sembrano unici, promettenti e intriganti sin da ora. Purtroppo, però, l’alone di mistero circonda anche la data di uscita.

Il mondo colorato del teaser di The Wandering Village ci mostra una piccola comunità che ha trovato rifugio sulla schiena di un colossale animale. Dovremo però aspettare del tempo anche solo per saperne di più.

L’ispirazione di Death Trash sembra essere quella dei primi Fallout, con un’estetica fantascientifica e un mondo post-apocalittico brutale. A discapito degli sprite, la violenza non sembra certo mancare. L’early access del titolo su Steam è fissato per il 5 di agosto.

Coffee Stain ci porta in un mondo fantasy quanto mai classico con Songs of Conquest. In questo titolo strategico medievale in 2,5D troveremo tutti i marchi di fabbrica del fantasy, dai goblin ai titani di ghiaccio. L’uscita è prevista a inizio 2022.

Parlando di strategia, in Citizen Sleeper dovremo gestire le nostre risorse nei panni di un ingegnere incaricato di riparare un’astronave. Potremo acquistare e vendere i componenti della nave… e di noi stessi, in una storia di robotica e di introspezione. Uscita prevista per il 2022.

A concludere il PC Gaming Show abbiamo Project Warlock II, ispirato ai DOOM classici nel gameplay e al genere fantasy nell’ambientazione. Avremo a disposizione armi da fuoco e incantesimi, in questo titolo previsto per il 29 di luglio su PC.

Game Legends Stories

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...