fbpx

PlayStation 5: il CES 2021 svela le date di Project Athia, Kena e Pragmata

Un breve trailer presentato al CES 2021 ha svelato le finestre di lancio dei titoli di punta di PlayStation 5 per i prossimi anni.

  • Home
  • Games
  • News
  • PlayStation 5: il CES 2021 svela le date di Project Athia, Kena e Pragmata

Il CES 2021 non ha portato solo interessanti novità nel panorama tech di Sony, ma ha svelato anche importanti informazioni per noi videogiocatori. L’evento di Los Angeles ha infatti rivelato, dopo un brevissimo trailer, alcune delle finestre di lancio dei titoli di punta di PlayStation 5 per i prossimi anni. Il trailer si concentra tuttavia solo su una parte del parco titoli Sony, e questo spiega l’assenza nella lista presentata alla fine della clip di giochi come Gran Turismo 7 e God of War Ragnarok. I giochi nella lista comparsa nell’ultima schermata stavolta sono:

  • Ratchet & Clank – 2021
  • Horizon Forbidden West – 2021
  • Returnal – 19 marzo 2021 (data confermata)
  • Pragmata – 2023
  • Solar Ash – giugno 2021
  • Kena: Bridge of Spirits – marzo 2021
  • Stray – ottobre 2021
  • Ghostwire Tokyo – ottobre 2021
  • Little Devil Inside – luglio 2021
  • Project Athia – gennaio 2022
  • Hitman 3 – gennaio 2021

Questo breve elenco ci rivela quindi quali saranno i titoli ai quali giocheremo nei prossimi anni su PlayStation 5. Partiremo con Returnal, la cui data di lancio è quindi stata confermata per il prossimo 19 marzo 2021. A seguire, arriverà per primo il capitolo che con molta probabilità concluderà la saga dell’Agente 47, Hitman 3. Tra i titoli più attesi troviamo poi Kena: Bridge of Spirits, in arrivo a marzo, e Little Devil Inside, che uscirà in estate. Verso la fine dell’anno arriverà invece l’interessante nuovo progetto di Shinji Mikami, Ghostwire Tokyo. Pragmata, invece, è stato posticipato al 2023. Infine Project Athia viene dato in uscita tra un anno esatto, sebbene non abbia neppure un titolo definitivo: è il prossimo gioco dai creatori di Final Fantasy XV e sembrava fosse più distante rispetto a Final Fantasy XVI, mentre a questo punto potrebbe arrivare persino prima.


A questo proposito, visti anche i tantissimi rinvii del 2020, per quanto riguarda le generiche finestre di lancio per i titoli del 2021 vi consigliamo di prestare le dovute accortezze, in quanto le probabilità che ci siano nuovi posticipi causati dalla pandemia sono molto alte. Non ci resta dunque che attendere per scoprire se queste date di release si riveleranno veritiere.

Fonte:

Game Legends Stories

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...