fbpx

PlayStation 5: posticipato l’evento di giugno, sarà meno grande del previsto

L'evento di presentazione di PlayStation 5 sembrerebbe essere rimandato di qualche giorno e non mostrerà più così tanti titoli come avrebbe

  • Home
  • Games
  • News
  • PlayStation 5: posticipato l’evento di giugno, sarà meno grande del previsto

Più volte in queste ultime settimane il giornalista di Venture Beat, tale Jeff Grubb, è stato citato da varie testate giornalistiche in merito al suo presunto calendario colmo di appuntamenti tra cui quello di presentazione della nuova PlayStation 5 che, ad oggi, non è stata ancora mostrata al pubblico e che tutti quanti attendiamo ansiosamente di vedere. Questo evento avrebbe dovuto tenersi durante i primi giorni di giugno, precisamente il 4, ma a quanto pare non sarà così.

Egli ha infatti rilasciato un nuovo tweet dove ha dichiarato che la presunta conferenza di Sony è slittata di qualche giorno in avanti non ancora precisato. Ma non è tutto. Precedentemente il giornalista aveva auspicato a un reveal colmo di titoli per la lineup di PlayStation 5, ritrattando ora quanto detto. L’evento mostrerà dunque sì diversi giochi, ma non saranno poi così tanti.

Questo cambiamento di programma, in particolar modo il ridimensionamento del parco titoli mostrato, sembrerebbe essere dovuto dal fatto che molte compagnie scelgono sempre più spesso di annunciare i propri titoli in forma autonoma, generando oltremodo un maggiore interesse verso i giocatori finali e un maggior profitto. Anche l’insider Benji-Sales, in risposta ai tweet di Grubb, ha dato voce in merito alla questione evidenziando questa pratica ormai sempre più diffusa. Probabilmente, mai come quest’anno verranno presentati tanti giochi in forma “privata” a causa delle numerose cancellazioni degli eventi per via dell’epidemia mondiale da Coronavirus.

 

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

 

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...