fbpx

PlayStation 5 potrebbe utilizzare il Deep Learning per adattare la difficolta dei giochi

Questo è quanto rivelato da alcuni insider
  • Games
  • News
  • PlayStation 5 potrebbe utilizzare il Deep Learning per adattare la difficolta dei giochi

PlayStation 5 sta facendo parlare molto di sé negli ultimi tempi e oggi apprendiamo nuove informazioni. Stando a quanto dichiarato dallo YouTuber Skullzi, Sony avrebbe depositato un brevetto della sua console di nuova generazione che potrebbe contenere una feature a dir poco rivoluzionaria. Secondo quanto descritto dal brevetto PlayStation 5 potrebbe sfruttare il Deep Learning, ovvero potrebbe imparare dai comportamenti del giocatore, adeguando così la difficoltà dei giochi di conseguenza.

Proprio a tal proposito l’azienda giapponese avrebbe portato degli esempi concreti del funzionamento di questa feature, con giochi capaci di saltare le noiose fasi di tutorial e di modificare l’esperienza complessiva in base alle abilità del giocatore. Se siete curiosi potete trovare qui il dettagliato brevetto in oggetto.

Ovviamente non abbiamo ancora informazioni certe e non sappiamo se Sony inserirà davvero questa feature. Non ci resta dunque che attendere con impazienza nuove informazioni.

Il bundle Samsung Galaxy Tab S6 Lite + S Pen è disponibile a un prezzo scontato su Amazon.

Consigliato anche il Razer Viper Mini, ecco il link per acquistarlo a un prezzo stracciato.

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...