fbpx

PlayStation 5: il rivestimento del DualSense potra essere rimosso

Un video comparso su YouTube mostra la possibilità di rimuovere la parte bassa del DualSense di PlayStation5. In arrivo nuove personalizzazioni?

  • Home
  • Games
  • News
  • PlayStation 5: il rivestimento del DualSense potra essere rimosso

Sembra che Sony abbia progettato la PlayStation 5 pensando ad una sua forte personalizzazione. Dopo diversi rumor riguardanti parti intercambiabili, è stato ufficialmente confermato con il video di smontaggio ufficiale della console che le sue piastre laterali sono facilmente sostituibili. Ciò significa che c’è possibilità per modificare alcune sue componenti, e che gli utenti potranno presumibilmente acquistare nuove parti laterali brandizzate, anche se attualmente Sony non ha rilasciato alcun annuncio ufficiale in tal senso. Questa grande personalizzazione, sembra però riguardare anche il nuovissimo DualSense.

Come sottolineato in un video dallo YouTuber John Glasscock, l’involucro di plastica nera sul fondo del controller, che circonda le sue levette analogiche, microfono, pulsante home e altoparlante, può essere rimosso. In effetti, questo può essere tolto con una facilità sorprendente, senza nemmeno dover necessitare di strumenti appositi.  Molto probabilmente, crediamo, che le opzioni per le parti personalizzate sia per il controller che per le piastre laterali della console saranno rese ufficialmente disponibili poco tempo dopo il lancio, tramite Sony o tramite partner ufficiali di terze parti. Effettivamente, nel video (della durata di poco più di due minuti), Glasscock riesce a rimuovere la parte nera del nuovo controller semplicemente con la sola pressione delle dita. Sebbene questa operazione potrebbe servire esclusivamente per pulire dalla polvere il DualSense, la facilità con cui si può portare a termine lascia supporre la possibilità di poter sostituire la componente con una personalizzata. Se Sony, non ci ha pensato (cosa poco probabile) siamo certi che altre piccole industrie possano iniziare a proporre parti custom, magari con brand di titoli per la stessa PlayStation 5.

Recentemente, abbiamo anche appreso che DualSense non sembra essere compatibile con PS4, anche se funzionerà con PS3 e (stranamente) con Nintendo Switch. Nel frattempo, Sony ha anche confermato che, come parte delle funzionalità di accessibilità della PlayStation 5, i trigger adattivi e il feedback tattile del DualSense potranno essere ridotti o addirittura disabilitati del tutto. Non ci resta quindi che attendere una presa di posizione ufficiale da parte di Sony anche  in merito alla personalizzazione del nuovo DualSense.

Disponibile il PlayStation Plus da 1 anno a 43,50 €: cliccate qui per acquistarlo e usate il codice GAMELEGENDSPSP!

Potete anche acquistare una ricarica da 50€ per il PlayStation Store a 38€! Ecco il link per l’acquisto, ricordatevi di utilizzare il codice GAMELEGENDS50.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...