fbpx

PlayStation 5: solo 10 giochi PS4 non saranno retrocompatibili sulla nuova generazione

Sul sito ufficiale PlayStation Support, Sony ha confermato la retrocompatibilità di PlayStation 5, con solo 10 titoli esclusi.

  • Home
  • Games
  • News
  • PlayStation 5: solo 10 giochi PS4 non saranno retrocompatibili sulla nuova generazione

Dopo i numerosi rumor che si sono susseguiti negli ultimi mesi, Sony ha finalmente fornito tutti i dettagli sulla retrocompatibilità di PlayStation 5, attraverso il sito ufficiale PlayStation Support. La casa giapponese ha infatti chiarito la situazione, affermando che la stragrande maggioranza dei 4000+ giochi PS4 saranno giocabili sulle console PS5″. Tuttavia, sembra che i giocatori dovranno rinunciare ad alcuni titoli, che non saranno infatti presenti nella lista dei giochi retrocompatibili:

  • DWVR
  • Afro Samurai 2 Revenge of Kuma Volume One
  • TT Isle of Man – Ride on the Edge 2
  • Just Deal With It!
  • Shadow Complex Remastered
  • Robinson: The Journey
  • We Sing
  • Hitman Go: Definitive Edition
  • Shadwen
  • Joe’s Diner

Le ragioni per le quali questi 10 titoli non hanno ricevuto la possibilità di essere giocati sulle console di nuova generazione non sono tuttavia state chiarite. Fortunatamente, i giocatori non vedranno esclusi dalla compatibilità con PlayStation 5 i titoli tripla-A o le produzioni minori che hanno avuto grande successo negli ultimi anni. Sul PlayStation Store, che in questi giorni dovrebbe subire un restyling e rinnovarsi, questi 10 titoli saranno evidenziati con la dicitura “Playable on: PS4 only”. Tuttavia, alcuni di questi titoli potranno beneficiare della modalità Game Boost di PlayStation 5, che gli consentirà di avere un frame rate più elevato o più stabile. Sony ha infine fatto alcune precisazioni in merito all’annuncio, invitando i giocatori a provare i titoli per «vedere se siete contenti dell’esperienza di gioco» su PlayStation 5 prima di acquistare l’add-on per i titoli Playstation 4.

Alcune funzionalità che erano disponibili su PS4 potrebbero non essere disponibili su PS5. In aggiunta, alcuni giochi PS4 potrebbero esibire errori o comportamenti inaspettati quando fatti girare su PS5.

Sony ha spiegato inoltre il funzionamento delle altre componenti sulla nuova generazione. Innanzitutto, i giochi Playstation VR saranno supportati, a patto di possedere un headset PlayStation VR, una PlayStation Camera e un adattatore PlayStation Camera. Il DualShock 4 e i controller Playstation 4 di terze parti funzioneranno anche su PlayStation 5, ma soltanto su giochi nativi per PlayStation 4, ed in questo caso il tasto Share non potrà essere utilizzato, ma sarà necessario premere il tasto Create sul DualSense per scattare immagini e riprendere video su PlayStation 5. I Tornei, In-Game Live e l’app PlayStation 4 Second Screen non sono compatibili con PlayStation 5. La camera HD della nuova console non sarà compatibile con i titoli PlayStation 4, mentre le cuffie Platinum e Gold Wireless funzioneranno su entrambe le piattaforme. Infine, Sony ha precisato che la la retrocompatibilità coprirà sia il download che le copie su disco: per giocare i titoli fisici PlayStation 4 sulla nuova console bisognerà inserire il disco di gioco e scaricare il file di aggiornamento, mentre per i titoli digitali basterà riscaricarli sullo storage drive Playstation 5 semplicemente tramite connessione WiFi.

Disponibile il PlayStation Plus da 1 anno a 43,50 €: cliccate qui per acquistarlo e usate il codice GAMELEGENDSPSP!

Potete anche acquistare una ricarica da 50€ per il PlayStation Store a 38€! Ecco il link per l’acquisto, ricordatevi di utilizzare il codice GAMELEGENDS50.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...