PlayStation 5: Sony rivela le motivazioni dietro le dimensioni della console

PlayStation 5: Sony rivela le motivazioni dietro le dimensioni della console

Yasuhiro Otori (SIE) torna a parlare di PlayStation 5 e di alcuni aspetti legati alla progettazione della console next-gen di casa Sony.

  • Home
  • Games
  • News
  • PlayStation 5: Sony rivela le motivazioni dietro le dimensioni della console
  BREAKING
Destruction AllStars potrebbe diventare presto gratis per tutti
Steam Deck: la console di Valve ha una data d’uscita
Xbox Game Pass: più chiarezza sui rinnovi dopo un’indagine
PlayStation Plus: annunciati i giochi gratis di febbraio 2022
PlayStation 5 può ora caricare video e screen in automatico su mobile
Horizon Forbidden West: confermata la durata, ci sarà molto da giocare
Dying Light 2: arriva la roadmap con i prossimi aggiornamenti e DLC
Crysis 4 compare online, confermato il nuovo capitolo [AGGIORNATA]
Call of Duty Warzone 2 sarebbe vicino, ma come esclusiva Xbox
MotorStorm: Sony avrebbe iniziato i lavori sul reboot
GTA Vice City sostituirà GTA 3 come gioco gratis nel PlayStation Now?
Activision Blizzard annuncia un’IP survival in un nuovo universo
Super Mario Odyssey completato nella speedrun più confusionaria che mai
FIFA 22: il nuovo bonus gratis di Prime Gaming è in tempo per il TOTY
Google Stadia Pro: Life is Strange e gli altri giochi gratis a febbraio 2022
Star Wars: Jedi Fallen Order 2 vicino? Insider anticipa novità sui vari giochi
Romics 2022: aperta ufficialmente la vendita dei biglietti
Star Wars: in arrivo un FPS, uno strategico e il sequel di Jedi: Fallen Order
Genshin Impact: leak della versione 2.6 anticipa un atteso rerun
God of War spinge gli utenti PC a comprare una PlayStation 5
Next
Prev

Yasuhiro Otori di Sony Interactive Entertainment (SIE) è tornato a parlare di PlayStation 5, svelando alcune interessanti curiosità legate alla progettazione della console. Secondo Otori, una buona parte delle decisioni chiave legate a PlayStation 5, in termini di configurazione hardware e di aspetto estetico, sono state prese da Sony da circa due anni. Inoltre, le notevoli dimensioni della ventola di raffreddamento sono giustificate dall’esigenza di raffreddare entrambi i lati del sistema.

Per quanto riguarda il sistema di raffreddamento a metallo liquido, Otori-san ha dichiarato:

Abbiamo iniziato a pensare all’utilizzo del sistema di raffreddamento a liquido TIM da circa due anni, quando la configurazione e l’aspetto dell’hardware di PlayStation 5 erano poco più che una bozza. Oltre alla progettazione, abbiamo avviato diversi studi legati all’utilizzo del metallo liquido, dal processo produttivo all’approvvigionamento per realizzare tale sistema.

Sul processore principale di PlayStation 5 (SoC), Otori ha infine aggiunto:

Il processore funziona a piena potenza durante la riproduzione dei giochi.

Il che vuol dire che il valore di Thermal Design Power (TDP) e la quantità di calore generata durante il gioco sono “quasi lo stessa cosa”.  La nuova console di casa Sony farà il suo debutto il prossimo 19 novembre. La versione con lettore avrà un prezzo di 499,99 euro, mentre basteranno 399,99 euro la versione All Digital (sprovvista del lettore).

Prima di lasciarvi, vi ricordiamo che la retrocompatibilità di PlayStation 5 con i titoli PS4 è stata ormai confermata ufficialmente da Sony, che per l’occasione ha svelato, però, gli unici giochi PS4 che non potranno godere di tale funzionalità. In giornata l’azienda ha inoltre confermato la compatibilità di PS5 con il Remote Play, assicurando di fatto la possibilità di fruire dei contenuti streaming dei titoli PlayStation 4 anche sulla console next-gen. Infine, da ieri sappiamo che Naughty Dog è al lavoro su un nuovo e misterioso titolo per PlayStation 5.

Game Legends Stories

Trending
ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...