fbpx

PlayStation 5 ha venduto 4.5 milioni di console nel primo trimestre di lancio

La console ammiraglia di Sony, PlayStation 5, ha piazzato sul mercato 4.5 milioni di console dal lancio fino al 31 dicembre 2020.

  • Home
  • Games
  • News
  • PlayStation 5 ha venduto 4.5 milioni di console nel primo trimestre di lancio

Il debutto di PlayStation 5 sul mercato, nonostante le attuali e persistenti difficoltà di distribuzione dovute alla pandemia, non è andato affatto male. Sony Corporation ha annunciato, infatti, di aver venduto circa 4 milioni e mezzo di console PlayStation 5 in tutto il mondo, dato relativo al periodo che va dalla sua release ufficiale fino al 31 dicembre 2020. PlayStation 4 e PlayStation 4 PRO, invece, hanno raggiunto quota 115 milioni di pezzi distribuiti dal 2013 fino ad oggi. A confermare la notizia c’è stato anche Geoff Keighley sul proprio profilo ufficiale di Twitter.

Il dato di vendita nel primo trimestre di lancio di PlayStation 5 non è stato l’unico rilasciato da Sony, che ha condiviso anche altre informazioni di mercato. Innanzitutto, l’azienda ha affermato di aver distribuito 1.4 milioni di PlayStation 4 nell’ultimo trimestre, una quantità in calo se paragonata a quella del 2019, che vedeva una vendita complessiva di 6 milioni di console vendute nello stesso periodo. Numeri importanti, poi, riguardano anche la distribuzione sul mercato dei videogames, che è invece in aumento, aiutato anche dalla pandemia, che ha costretto molti in casa. Nello scorso trimestre sono stati venduti 103.7 milioni di videogiochi per PlayStation 5 e PlayStation 4, ovvero 20.4 milioni in più rispetto agli 83.3 milioni venduti nello stesso periodo del precedente anno fiscale. A questo dato positivo hanno contribuito sicuramente anche i PlayStation Studios di Sony. Infatti, 18.4 milioni di questi sono giochi first party pubblicati proprio dagli studi interni dell’azienda, una cifra che è in aumento di 2.1 milioni rispetto ai 16.3 milioni di giochi Sony venduti da ottobre a dicembre 2019. Il 53% delle vendite totali ha coinvolto il mercato digitale contro il 50% dello stesso periodo dello scorso anno fiscale.


Infine, sono stati rilasciati anche i dati relativi al PlayStation Plus. Per quanto riguarda il servizio di abbonamento di Sony, gli abbonati hanno toccato quota 47.4 milioni al 31 dicembre 2020, in crescita di 8.6 milioni rispetto ai dati annunciati al 31 dicembre 2019. Un anno, quindi, che possiamo considerare decisamente positivo per PlayStation.

Fonte:

Game Legends Stories

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...