fbpx

PlayStation Indies: ecco tutti gli annunci di oggi (c’è anche un must have)

Ecco i sette i titoli del programma PlayStation Indies in arrivo su PS4 e PS5, tra grandi novità e vecchie conoscenze, tra cui un vero must have.

  • Home
  • Games
  • News
  • PlayStation Indies: ecco tutti gli annunci di oggi (c’è anche un must have)

Nel corso delle ultime ore Shuhei Yoshida, presidente di PlayStation Indies, ha annunciato i titoli dei sette videogiochi all’interno del suo progetto dedicato ai giochi indipendenti. I titoli in questione sono stati rivelati dalle ore 16 di oggi sul PlayStation Blog ufficiale, ad un intervallo di circa mezz’ora da un annuncio all’altro. Oltre a delle piacevoli sorprese e novità, il programma ci offre anche la versione estesa e completa di uno dei giochi indipendenti più apprezzati degli ultimi anni. Ma andiamo a vedere insieme i sette titoli che verranno rilasciati su PlayStation 4 e PlayStation 5 ( e uno su PlayStation VR) nel corso del 2021.

Operation:Tango 

Il primo titolo annunciato per i PlayStation Indies è Operation: Tango. Grazie alla sua modalità cooperativa asimmetrica Operation:Tango consente a due giocatori di vestire i panni dell’agente Angel e l’hacker Alistair, collaborando per risolvere puzzle complessi e salvare il mondo. Sarà possibile giocare all’interno dello stesso mondo, ma da prospettive completamente diverse, esplorando il mondo “reale” da agente o quello digitale da hacker. Per farlo sarà necessario affidarsi esclusivamente alla comunicazione verbale per trasmettere al proprio partner ciò si vede, trovando innumerevoli soluzioni per divertirsi in un mondo che può essere salvato solo attraverso la collaborazione. Operation: Tango sarà disponibile per PlayStation 5 e PlayStation 4 nella primavera 2021.


Chicory: A Colorful Tale 

Quando tutti i colori del mondo svaniscono in Chicory: A Colorful Tale, toccherà ai giocatori ripristinarli, attraverso l’utilizzo di un pennello magico. Il titolo mantiene gli elementi tipici dei puzzle-game, ma li porta in una direzione completamente diversa e profondamente zen. Oltre a risolvere enigmi con il potere del colore, Il videogioco offre ai giocatori molteplici opzioni di personalizzazione del mondo. Oltre a poter disegnare in qualsiasi occasione e su qualsiasi cosa, sarà anche raccogliere oggetti decorativi e piante da collocare ovunque si desideri, modificando l’ambiente ci circonda. Per i PlayStation Indies, Chicory: A Colorful Tale è in fase di pubblicazione da parte di Finji (Night in the Woods, Overland, Wilmot’s Warehouse) e sarà disponibile per PlayStation 5 e PlayStation 4 nella primavera 2021.  

Nour: Play With Your Food

La musica in Nour non è solo una colonna sonora, ma anche un’interfaccia. I giocatori possono modificare la scena e i suoi contenuti con modalità di gioco nuove e familiari. Sotto questo punto di vista le meccaniche di gioco incoraggiano e premiano l’esplorazione e la sperimentazione, elementi fondamentali peril titolo. Nour ci offre una deliziosa esplorazione interattiva dell’estetica di cibo e bevande, permettendoci di giocare con il cibo, contrariamente alle raccomandazioni dei nostri genitori. Ogni volta che viene introdotto un ingrediente nella scena, viene riprodotto un suono. Che suono ha un marshmallow? E un cubetto di ghiaccio? Una volta introdotti nella scena, gli ingredienti possono essere utilizzati come strumenti a percussione, riproducendo il suono che li ha annunciati all’impatto. Le possibilità sono praticamente infinite, perciò non ci resta che giocare con il cibo e vedere che cosa siamo in grado di comporre. Nour: Play Witch Your Food sarà disponibile per PlayStation 5 a partire dall’estate 2021.

Where the Heart Leads

Quando Whit Anderson, marito e padre, scende in una dolina per salvare il cane della sua famiglia, si tuffa inavvertitamente in un viaggio nel tempo. Improvvisamente circondato da visioni del suo passato, presente e futuro, Whit scopre di poterle cambiare, alterando per sempre il corso della sua vita e di quella degli altri. Where the Heart Leads ci consente di vivere il passato, presente e futuro del protagonista, in un viaggio contemplativo sulla sua vita e i momenti cardine in cui prendere una decisione piuttosto che un’altra ha plasmato la sua identità. Con migliaia di scelte e decine di finali, saranno i giocatori a scrivere la storia. Le decisioni che prendi influiscono direttamente sul tuo percorso e quello della tua famiglia. Inoltre, creano nuovi percorsi da seguire, dando vita a diversi filoni narrativi nei decenni di opzioni a venire. Where the Heart Lead sarà disponibile a partire dal prossimo 13 luglio per PlayStation 4 e PlayStation 5.

Puzzling Places

Puzzling Places è un gioco rilassante e meditativo ma anche molto coinvolgente, basato sul caro vecchio gioco del puzzle… A eccezione che, con la VR, i puzzle non sono più piatti! I puzzle sono realizzati con scansioni 3D estremamente dettagliate di luoghi d’interesse provenienti da tutto il mondo. Infatti, trattandosi appunto di un puzzle 3D in VR, i pezzi non sono piatti. Ogni pezzo è un piccolo segmento del mondo reale, quindi ha un volume, una profondità e tanti piccoli dettagli. Puzzling Places sarà caratterizzato da un’intera serie di puzzle e tanti altri contenuti in arrivo dopo l’uscita. Ogni puzzle avrà anche diversi livelli di difficoltà, così i giocatori potranno scegliere se lanciarsi in una rapida sessione da 50 pezzi o immergersi nel flusso creativo del puzzle, mettendosi alla prova con centinaia di pezzi in una sfida che potrebbe richiedere alcuni giorni. Il titolo è in arrivo su PlayStation VR durante l’inverno del 2021.

Heavenly Bodies

Tra i PlayStation Indies arriva anche Heavenly Bodies, un puzzle game basato sulla fisica, sul funzionamento di una stazione spaziale e sull’assenza di gravità. Insieme alle altre 5 missioni di Heavenly Bodies, ognuna di esse è un’avvincente puzzle spaziale che ti consente di eseguire grandi prodezze di scienza e ingegneria in una delle più gravose condizioni fisiche conosciute dal genere umano: l’assenza di gravità. Con due braccia buone e il sangue freddo, i giocatori dovranno utilizzare il controller wireless DualSense per controllare ogni singolo arto di un cosmonauta privo di peso in una simulazione fisica accurata. Questi sono comandi meno semplici di quanto potresti aspettarti e consentono ai giocatori di spostarsi e di interagire con una serie di moduli per stazioni spaziali che richiedono delicate operazioni di assemblaggio e manutenzione. Ognuno di questi scenari può essere giocato in solitaria o con un amico tramite modalità cooperativa locale. Heavenly Bodies sarà disponibile su PlayStation 4 e PlayStation 5 nel corso del 2021.

Disco Elysium: The Final Cut

Per ultimo, ma non per importanza, l’ultimo gioco annunciato per i PlayStation Indies è la versione estesa di uno dei videogiochi indie più apprezzati dello scorso anno, Disco Elysium: The Final Cut. Il videogioco ci permette di vestire i panni di un detective che si troverà costretto ad affrontare a a risolvere dei casi estremamente complessi. Sono disponibili 24 abilità in totale e, perfezionandole, si apriranno nuove possibilità per l’indagine. I giocatori potranno concentrarti sulle quelle che si adattano meglio al loro stile investigativo, che si tratti di serafico intelletto, aggressione fisica o qualsiasi altra abilità nel mezzo. Dopo tutto, è un gioco di ruolo. In Disco Elysium: The Final Cut i pensieri ti offrono nuove opzioni di dialogo che possono aprire nuovi percorsi d’indagine. Inoltre, i pensieri diventano parte integrante della tua personalità e ti offrono una serie di bonus e svantaggi. Disco Elysium: The Final Cut arriverà il 30 marzo 2021 su PlayStation 4 e PlayStation 5.

Game Legends Stories

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...