fbpx

PlayStation Plus Collection: tutto quello che c’è da sapere

Quello preparato da Sony è un nuovo servizio in esclusiva per PlayStation 5 indubbiamente intrigante
  • Games
  • Speciale
  • PlayStation Plus Collection: tutto quello che c’è da sapere

Durante lo Showcase targato Sony del 16 settembre è stata annunciata l’esistenza di un nuovo servizio, intitolato PlayStation Plus Collection, per PlayStation 5. Inizialmente si pensava che fosse un qualcosa di specificatamente dedicato alle esclusive per PlayStation, similmente a quanto visto con l’Xbox Game Pass, ma, dopo molte chiarezze in merito, sembrerebbe che non si tratti solo di questo. Il nuovo servizio vuole infatti essere, in via definitiva ed ufficiale, grazie alle pubblicazioni e affermazioni di Sony, una specie di “servizio di benvenuto” che verrà offerto a tutti gli abbonati al PlayStation Plus su PlayStation 5, i quali avranno modo di poter accedere a un catalogo contenente ben 18 titoli fra cui figurano una vasta selezione di esclusive per PlayStation 4.

Lista dei titoli presenti nella PlayStation Plus Collection

  • Batman Arkham Knight
  • Battlefield 1
  • Bloodborne
  • Days Gone
  • Detroit Become Human
  • Fallout 4
  • Final Fantasy XV
  • God of War
  • inFAMOUS Second Son
  • The Last Guardian
  • The Last of Us Remastered
  • Mortal Kombat X
  • Persona 5
  • Ratchet & Clank
  • Resident Evil 7 Biohazard
  • Monster Hunter World
  • Uncharted 4 Fine di un Ladro
  • Until Dawn

PlayStation Plus CollectionAd oggi la libreria dei giochi contenuti nella Collection è la presente e non sembrerebbero esserci ulteriori informazioni in merito ad altri titoli potenzialmente in arrivo; Jim Ryan inoltre non ha fornito nuovi dettagli in merito e anzi, sembra piuttosto probabile che non vedremo altri giochi oltre a quelli sopra citati. L’azienda nipponica inoltre ha annunciato che l’elenco potrebbe variare in alcuni paesi. Il servizio sarà quindi presente a partire dal lancio ufficiale delle nuove console, che ricordiamo essere stabilito per il 19 novembre, e darà modo a tutti gli abbonati al PlayStation Plus di poter mettere mano su una notevole collezione di esclusive targate PlayStation.

Prezzi e differenze con Xbox Game Pass

La PlayStation Plus Collection darà modo a tutti i giocatori di poter toccare con mano, e di potersi approcciare per un’eventuale prima volta, ad una vasta collezione fra i migliori videogiochi usciti su PlayStation 4, tra esclusive e multipiattaforma; si tratta quindi di un’opportunità più che interessante, sia per chi deve recuperare qualche opera che per chi abbia voglia di approcciarsi per la prima volta ad uno dei 18 capolavori sopra elencati; il tutto reso possibile con una semplicità unica. Per quanto riguarda un eventuale prezzo, sappiamo che il servizio è incluso nell’abbonamento del Plus, quindi possiamo concludere che i sopracitati prodotti saranno gratuita per tutti gli abbonati.

PlayStation Plus CollectionCome già anticipato nelle precedenti righe, il servizio creato da Sony non è lo stesso che viene offerto da Microsoft. Si tratta di una raccolta di titoli ai quali i giocatori avranno accesso una volta che attiveranno un abbonamento per l’online su PlayStation 5. Al momento sembrerebbe non essere destinato a contenere futuri giochi in libreria ma niente esclude che in futuro l’azienda andrà ad aggiornarne l’elenco con altre novità in merito. Lo stesso Ryan ha inoltre confermato che la società non ha intenzione di seguire le orme tracciate dal Game Pass di casa Xbox, ritenuto attualmente non sostenibile da PlayStation.

Tenendo presente che le console di nuova generazione faranno il loro ingresso mondiale a partire dal 19 novembre e avranno un costo relativo di 399 euro e 499 euro, la collection non è assolutamente da prendere sottogamba e anzi, offre svariate possibilità ai propri abbonati di poter riprendere (o anche sperimentare con i nuovi hardware), fra le proprie mani, una vasta gamma di giochi come The Last of Us Remastered, Uncharted 4: Fine di un Ladro, Bloodborne, God of War, Days Gone e molti altri. Al momento, però, nulla è stato detto a riguardo delle produzioni Sony più recenti, come The Last of Us 2 o Ghost of Tsushima. I vantaggi delle nuove console sono appunto i tempi di caricamento ridotti e una migliore qualità grafica, differenze di non poco conto che per molti potrebbero anche giustificare una seconda run con tutte quelle produzioni particolarmente apprezzate su Current-Gen. Potremo quindi definire la PlayStation Plus Collection come una specie di “guida per i principianti”, un’accogliente esperienza di introduzione all’interno dell’universo PlayStation per tutti coloro che passeranno alla nuova console di casa Sony.

Lo smartphone OPPO A52 è disponibile su Amazon a un prezzo imbattibile.

Consigliate anche le Corsair HS70 BLUETOOTH, ecco il link per acquistarle a un ottimo prezzo.


ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...