PlayStation Store: acquistare giochi su PS3 e PS Vita sarà più difficile

PlayStation Store: acquistare giochi su PS3 e PS Vita sarà più difficile

A partire dalla giornata del 27 ottobre non si potranno usare carte di credito, PayPal o altri metodi di pagamento sul PlayStation Store.

  • Home
  • Games
  • News
  • PlayStation Store: acquistare giochi su PS3 e PS Vita sarà più difficile

Brutte notizie per gli affezionati fan delle vecchie generazioni di console firmate Sony: l’azienda  ha annunciato che a partire dal 27 ottobre non sarà più possibile effettuare pagamenti o acquisti di contenuti digitali sul PlayStation Store su PS3 o PS Vita.

Nonostante l’arrivo di PlayStation 5 sul mercato con numeri di vendite piuttosto elevati nonostante la difficile reperibilità delle copie, ci sono ancora molti giocatori affezionati ai vecchi sistemi e ancora oggi non mancano occasione di giocare a vecchi titoli che hanno amato.

La situazione, purtroppo, non volge a loro favore. Il colosso giapponese ha annunciato che tutti i metodi di pagamento, che siano PayPal o carte di credito, verranno disabilitati dai sistemi PlayStation 3 e PlayStation Vita. Nel caso in cui gli vogliano continuare ad effettuare acquisti su queste console, bisognerà farlo con altri metodi.

Le PlayStation Gift Cards, ad esempio, sono ancora un metodo funzionante. Altrimenti, c’è la possibilità di ricorrere ai suddetti PayPal o carte ma solo per la versione desktop del PlayStation Store. In questo modo gli utenti possono aggiungere tramite pc nuovi contenuti alle loro console.

PlayStation StoreSe alcuni titoli dovessero avere uno store-in game per comprare contenuti come i DLC, sarà ancora possibile farlo, ma bisognerà passare sempre attraverso il PlayStation Store.

Mentre questa situazione si applica a tutte le regioni, il Giappone ne sarà colpito in un’altra maniera: tutti i titoli con il rating CERO Z (ovvero adatti per un pubblico con età dai 18 anni in su), se acquistati sulle piattaforme digitali necessitano di una carta di credito per verificare l’età del cliente.

La pagina giapponese del PlayStation Support conferma che a seguire dall’aggiornamento, gli utenti non avranno più la possibilità di acquistare i giochi con rating CERO Z. I DLC di questo genere di giochi, però, continueranno ad essere disponibili per l’acquisto e chi già è in possesso dei titoli in questione avrà la possibilità di comprare contenuti scaricabili.

Mesi fa, Sony aveva fatto dietrofront riguardo al chiudere definitivamente il PlayStation Store su PS3 e PS Vita, i quali invece resteranno aperti nonostante quanto annunciato. Non sappiamo quando sarà posta la parola fine sugli Store in queste vecchie generazioni di console, ma  dopo questo ottobre è probabile che non passerà ancora molto tempo prima che arriverà il giorno.

Fonte:

Game Legends Stories

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...