fbpx

PlayStation Store: un plug-in fa acquistare i giochi perduti di PSP, PS3 e PS Vita

Grazie ad un nuovo plug-in è di nuovo possibile acquistare giochi perduti di PS3, PS Vita e PSP grazie a una vecchia versione del PlayStation

  • Home
  • Games
  • News
  • PlayStation Store: un plug-in fa acquistare i giochi perduti di PSP, PS3 e PS Vita

E’ stato da poco rilasciato un nuovo plug-in per FireFox che consente agli utenti di tornare a sfogliare la vecchia versione del PlayStation Store, per accedere direttamente ai giochi perduti di PSP, PS Vita e PS3.

Questa nuova versione del PlayStation Store prende il nome di “Valkyrie PS Store“, e ha reso felici moltissimi utenti di tutto il mondo. Grazie a questa nuova funzionalità del negozio virtuale di Sony,  ha quindi dato la possibilità a tutti gli utenti di accedere al vecchio Store utilizzando le pagine web di cui è stato eseguito il backup su archive.org.

Nel video presente in calce all’articolo potete ammirare come lo store sia ancora perfettamente funzionante, e consenta agli utenti di acquistare i contenuti per scaricarli poi sui propri dispositivi. Questo aggiornamento non è stato rilasciato unicamente per chi utilizza FireFox, ma è possibile accedervi anche copiando e incollando direttamente l’url del sito.

Come sappiamo, il rischio che il PlayStation Store di PSP, PS3 e PS Vita venisse chiuso e i giochi andassero perduti è stato davvero concreto (ne abbiamo parlato qui). Il blocco di questa decisione è stato preso, stando a quanto dichiarato di Jim Ryan, dopo che il titolare della piattaforma si era reso conto di aver preso una “decisione sbagliata” nel pianificare la chiusura dei negozi, a questo link.

Tuttavia, nonostante gli utenti potranno continuare ad acquistare titoli digitali su PS3 e PS Vita, avranno ancora pochi giorni per poter ottenere nuovi titoli per PSP, in quanto questa sezione verrà comunque chiusa il 2 luglio.

Resta da capire se il Valkyrie PS Store permetterà di riscoprire le opere di PSP anche una volta che il suo PlayStation Store verrà chiuso definitivamente. Si tratta in ogni caso di una scoperta davvero interessante, che però Sony potrebbe in ogni caso bloccare per portare a termine le sue decisioni e seguire le sue politiche.

Fonte:

 

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

 

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...