fbpx

PlayStation VR 2: leak di alcune specifiche, avrà schermi OLED?

A seguito di un vertice con gli sviluppatori, è apparso online un leak riguardante le specifiche di PlayStation VR 2, tra cui due schermi OLED.

  • Home
  • Games
  • News
  • PlayStation VR 2: leak di alcune specifiche, avrà schermi OLED?

Stando ad un recente leak, avvenuto dopo un vertice per sviluppatori tenuto da Sony, sono apparse online le specifiche di PlayStation VR 2, che comprendono due schermi OLED e molto altro. Le informazioni sono apparse sul forum ResetEra, insieme anche ad un video che va a sintetizzare i dettagli emersi e prevede un possibile reveal per i primi mesi del 2022.

Alcuni dei rumor era già apparsi in passatoconfermano ancora una volta la possibilità di immagini in 4K, attraverso due schermi OLED Fresnel, con una risoluzione di 2000 x 2040 per occhio, una qualità superiore all’attuale rivale Oculus Quest 2. Confermato anche l’eyetracking, la tecnologia che permette di poter tracciare i movimenti dell’occhio.


Il FOV, field of view ovvero il campo visivo del dispositivo, è di 110 gradi, ben 10 gradi in più rispetto al precedente modello e attualmente di poco superiore rispetto a Valve Index, il visore creato dalla famosa azienda. Inoltre è presente anche un’altra tecnologia chiamata Flexible Scaling Resolution, o FSR, che permetterà di poter concentrare le risorse del visore sull’area di focus del giocatore.

Notivà anche per i controller che saranno presenti in ogni confezione di PlayStation VR 2, così da non essere venduti separatamente. Inoltre confermata anche la presenza di grilletti adaptivi, già presenti sul controller DualSense, insieme ad una nuova tecnologia che permetterà anche di calcolare la distanza tra il pollice e il controller, in modo da poter aumentare la precisione.

playstation-vr-2-controller

Il controller non ha ancora un nome ufficiale ma conferma la presenza del feedback aptico come anche il visore stesso, per poter aumentare ancora di più l’esperienza e poter diminuire il motion sickness. Notizie sembrano anche arrivare sul fronte dei videogiochi, in particolar modo sul modo in cui verranno sviluppati in futuro.

L’idea generale, stando alle informazioni diffuse, sembra essere quella di concentrarsi su titoli tripla A su console PlayStation 5, andando così a creare degli ibridi, che potranno essere giocati sia con che senza il visore. Inoltre sarà possibile, al lancio del titolo, scegliere se scaricare la versione per console o la versione per PlayStation VR 2, così da diminuire lo spazio occupato.

In fine il report fa riferimento ad una forte spinta verso una remastered dei titoli disponibili per la generazione precedente, in modo che siano compatibili con il nuovo dispositivo. Come ultima informazione, viene riportato che Sony darà ulteriori informazioni all’inizio del 2022, andando così a confermare la possibile data di uscita precedentemente ipotizzata.

Fonte:

Game Legends Stories

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...