fbpx

PlayStation VR: un brevetto di Sony trasforma la realtà virtuale in uno “sport”

Un nuovo brevetto depositato da Sony mostra una nuova tecnologia che consentirà agli spettatori di partecipare a dei contenuti tramite il

  • Home
  • Games
  • News
  • PlayStation VR: un brevetto di Sony trasforma la realtà virtuale in uno “sport”

Un nuovo brevetto depositato da Sony mostra una nuova tecnologia che consentirà agli spettatori di partecipare a dei contenuti specifici in realtà virtuale. Come riportato da IGN, il progetto “Integrating Audience Participation Content into Virtual Reality Content” è stato presentato dal gigante PlayStation lo scorso ottobre, ma è stato mostrato al pubblico per la prima volta nella giornata di ieri giovedì 28 gennaio. Stando a quanto rivela questo nuovo brevetto pare che Sony potrebbe trasformare la realtà virtuale del PlayStation VR in un una sorta di sport per spettatori.

Tale brevetto, che letteralmente è traducibile con “Integrazione di contenuti per la partecipazione del pubblico nei contenuti di realtà virtuale“, dovrebbe prevedere un sistema in cui la persona che indossa la periferica PlayStation VR può essere aiutata o ostacolata da altre persone che interagiscono con il gioco tramite lo “spectator devices”. Quest’ultimo punto potrebbe riferirsi ai controller DualSense/DualShock o a dispositivi mobili come smartphone o tablet. L’esempio nel brevetto vede gli spettatori scegliere il tipo di arma da regalare al giocatore nel gioco, scegliendo tra una spada, un mostro o un mestolo. A seconda di quanto siano “dispettosi” gli spettatori, il giocatore potrebbe entrare in una battaglia in realtà virtuale facendo affidamento su un mestolo per difendersi. Questo sembra molto simile a Mix Play, che ha permesso agli spettatori di avere un impatto sui giochi a cui stavano giocando gli streamer del servizio Mixer di Microsoft.

Va comunque sottolineato il fatto che i brevetti non sono prodotti; queste sono semplicemente idee che le aziende hanno avuto e vogliono “bloccare” in modo che altri non le usino al loro posto. In altre parole, tale progetto potrebbe non vedere mai la luce. Sony ha lanciato PlayStation VR nel 2016 e giochi come Hitman 3, rilasciato di recente, supportano ancora tale tecnologia, segno che la periferica si è rivelato un successo per la compagnia.

Game Legends è alla ricerca di newser per la sezione videogiochi, trovate a questo link maggiori informazioni

Tanti sconti su Eneba!

 – PlayStation Plus da 1 anno a 43,50 €: codice GAMELEGENDSPSP
–  Ricarica da 50€ PSN a 38€: codice GAMELEGENDS50

Fonte:

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...