Pokémon GO: ecco la nuova misura anti-cheater

Pokémon GO: ecco la nuova misura anti-cheater

Buone nuove arrivano per tutti i giocatori di Pokémon GO che da sempre giocano in maniera corretta e pulita. Infatti in queste ore Niantic ha...


Buone nuove arrivano per tutti i giocatori di Pokémon GO che da sempre giocano in maniera corretta e pulita. Infatti in queste ore Niantic ha annunciato il nuovo modo in cui intende arginare il fenomeno dei cheater. Come ben saprete gli sviluppatori di Pokémon GO da tempo stanno cercando di limitare il problema degli utenti truffaldini, bannando tutti coloro che utilizzano applicazioni di terze parti per andare alla ricerca dei Pokémon più rari. Questo comportamento ha da sempre creato forti tensioni negli utenti bannati ingiustamente e, dopo che molti di loro hanno espresso il loro disappunto per questa drastica misura, è stato deciso di fare una cernita degli account sospesi e di riabilitare coloro che per sbaglio sono finiti nell’enorme calderone dei cheater. 

L’inizio di questa scrematura dovrebbe avere inizio entro la fine del mese, ma in concomitanza a questo, sarà introdotto un nuovo e decisamente più efficace modo per tenere alla larga i giocatori disonesti. Infatti, a partire da oggi, chiunque utilizzerà applicazioni di terze parti per scovare i Pokémon nelle vicinanze non avrà la possibilità di catturare i mostriciattoli più rari. In questo modo tutti i giocatori che non seguiranno le linee guida fornite da Niantic avranno modo di catturare solo i Pokémon più comuni.

Cosa ne pensate di questa nuova feature introdotta per arginare il fenomeno dei cheater?

 

Game Legends Stories

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...